Home News Ethica et Oeconomia Coronavirus. Nasce la 'stanza degli abbracci' per accarezzare e stare vicino agli...

Coronavirus. Nasce la ‘stanza degli abbracci’ per accarezzare e stare vicino agli anziani

La ‘stanza degli abbracci’ per accarezzare gli anziani

La stanza degli abbracci potrebbe presto essere replicata in altre Rsa…

Vicini nonostante tutto

A Castelfranco Veneto, nella casa di riposo Domenico Sartor, è stata creata una “stanza degli abbracci”, che grazie a una barriera speciale consente alle persone di famiglia di poter riabbracciare i propri cari nonostante il Coronavirus. Consente soprattutto agli anziani che si trovano nella Rsa di ricevere conforto in un momento così difficile.

La "stanza degli abbracci"
La “stanza degli abbracci” (initalianews.it)

I parenti attendono all’esterno e osservano un rigido protocollo di igiene e sicurezza, poi vengono ammessi a piccoli gruppi per poter stringere di nuovo le mani dei loro cari, che in questi mesi di solitudine e di distacco, dovuti all’emergenza, hanno tanto bisogno di sentirsi meno soli.

La stanza degli abbracci già funzionante a Castefranco Veneto presto potrebbe essere replicata in altre Rsa. 

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,914FansLike
19,967FollowersFollow
9,828FollowersFollow
2,330SubscribersSubscribe

News recenti

Vangelo di oggi, 6 Dicembre 2020

Vangelo. Lettura e Commento alla Parola di Domenica, 6 Dicembre 2020

Vangelo del giorno: Domenica, 6 Dicembre 2020 Lettura e commento al Vangelo di Domenica, 6 Dicembre 2020 - Mc 1,1-8: "Raddrizzate le vie del Signore." LEGGI:...