Home News Italiae et Ecclesia Coronavirus. Il Cardinal Bassetti: 'Offro questa mia prova per tutti i malati...

Coronavirus. Il Cardinal Bassetti: ‘Offro questa mia prova per tutti i malati e i medici’

Il Cardinal Bassetti offre la propria sofferenza per gli altri

“Offro questa prova per tutti i sofferenti, le persone che hanno vissuto un lutto”

IL MESSAGGIO – Con un messaggio pubblicato sul sito della Conferenza episcopale italiana di cui è presidente, il cardinale Gualtiero Bassetti ringrazia tutti coloro che gli hanno manifestato vicinanza “con messaggi di solidarietà e con la preghiera” e offre “questa prova per tutti i malati, i sofferenti, le persone che hanno vissuto un lutto, i medici e gli operatori sanitari che prestano soccorso con dedizione e cura, i rappresentanti delle Istituzioni impegnati a porre un argine a questo virus”. Un pensiero particolare, poi, il cardinale lo rivolge “ai vescovi, ai sacerdoti, ai religiosi e alle religiose, ai laici che non hanno mai smesso di testimoniare il volto bello e creativo delle nostre Chiese”.

Uno spiraglio di luce indica il cammino

“Insieme siamo presi in una morsa che sembra stritolare le nostre sicurezze”, continua il presidente della Cei, ricordando anche “la fatica e la stanchezza di un tempo inedito” per “l’umanità intera”. Eppure, prosegue il suo messaggio, “anche quando tutto sembra finito, c’è uno spiraglio di luce che continua a indicare il cammino”, per “evitare solitudine e disperazione” e “sentirci ed essere fratelli e sorelle riconciliati nel Dio della vita”.

Cardinal Bassetti
Cardinal Bassetti (Vatican Media)

Fede, speranza e coraggio

La notizia della positività del porporato al Covid-19 era stata diffusa il 28 ottobre dall’Ufficio nazionale per le comunicazioni sociali della Cei. In una nota si sottolineava che il Cardinale Bassetti “vive questo momento con fede, speranza e coraggio” e che “le sue condizioni sono costantemente monitorate”.

Intanto, la Cei si prepara a vivere, il prossimo 3 novembre, una sessione straordinaria, in videoconferenza, del Consiglio episcopale permanente. I lavori prevedono, dopo l’introduzione del vice-presidente monsignor Mario Meini, vescovo di Fiesole, “una condivisione e un confronto sulla situazione legata alla pandemia e alla sua progressiva diffusione nel Paese”. Alla conclusione dei lavori, verrà diffuso un comunicato finale. (Fonte Vatican News – Isabella Piro)

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,942FansLike
19,967FollowersFollow
9,827FollowersFollow
2,330SubscribersSubscribe

News recenti

La rubrica dedicata a Padre Pio, 4 Dicembre 2020

Le parole più belle di Padre Pio e una preghiera per...

  La rubrica dedicata a Padre Pio: 4 Dicembre 2020 Pensieri e preghiere di Padre Pio per affrontare la giornata di oggi con il santo frate LEGGI:...