Coronavirus, il bollettino in Italia, dell’11 luglio: 188 nuovi positivi e 7 decessi

Sono 177 i nuovi casi di coronavirus (con 88 vittime) registrati nelle ultime 24 ore, che portano il totale degli attuali positivi a 234.013. 
Sono 177 i nuovi casi di coronavirus (con 88 vittime) registrati nelle ultime 24 ore, che portano il totale degli attuali positivi a 234.013. 

Eseguiti 45931 tamponi. Le persone guarite sono 306. Ancora giù i ricoveri ordinari (18 in meno, 826 in tutto), mentre salgono di 2 le terapie intensive occupate (67 in tutto)

Dopo tre giorni di aumento, piega al ribasso la curva epidemica in Italia. Oggi 188 nuovi casi, contro i 276 di ieri. A pesare, come sempre, il dato lombardo che oggi segna +67 contro +135 di ieri, ma con 4mila tamponi in meno. Spicca anche l’Emilia Romagna con 47 nuovi positivi, seguita dal Lazio con 19 e dal Veneto con 10. Tutte le altre regioni registrano meno di 10 casi. Il numero totale di italiani colpiti da Covid-19 sale a 242.827. E’ quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute.

Coronavirus
Coronavirus

In calo anche il numero dei decessi, 7 oggi (ieri 12), per un totale di 34.945. Si registrano vittime nelle 24 ore in sole 4 regioni: Lombardia (4), Piemonte (1), Toscana (1) e Liguria (1).

I guariti giornalieri sono 306 (ieri 295), che portano il totale a 194.579. Per effetto di questi dati calano gli attualmente positivi, 125 in meno oggi, per un totale che scende a 13.303.

Ancora giù i ricoveri ordinari (18 in meno, 826 in tutto), mentre salgono di 2 le terapie intensive occupate (67 in tutto).

Sono 14 su 20 le regioni che hanno le terapie intensive Covid-free. In isolamento domiciliare sono 12.410 pazienti. Infine, 45.931 tamponi oggi, contro i 47.953 di ieri.


Piemonte

Un decesso di una persona positiva al test del Covid-19 è stato comunicato nel pomeriggio dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte. Il totale complessivo è ora di 4111 deceduti dall’inizio della pandemia. Sono, invece,  31.494 (+9 rispetto a ieri, di cui 8 asintomatiche; delle 9: 2 Rsa, 3 screening, 3 contatti di caso e 1 con indagine in corso) le persone finora risultate positive al Covid-19 in Piemonte. I pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia, sono 25.448 (+69 rispetto a ieri). Altri 866 sono “in via di guarigione”, ossia negativi al primo tampone di verifica, dopo la malattia e in attesa dell’esito del secondo. I ricoverati in terapia intensiva sono 9 (come ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 190 (-3 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 870. I tamponi diagnostici finora processati sono 447.166, di cui 245.401 risultati negativi.

Lombardia
In Lombardia oggi sono stati registrati 67 positivi al coronavirus, di cui 21 a seguito di test sierologici e 25 ‘debolmente positivi’. Quattro sono le persone decedute. Dall’inizio dell’epidemia i morti sono 16.740. Sono stati effettuati 7.055 tamponi (totale complessivo: 1.133.387), mentre i guariti/dimessi sono 192 (70.020 in totale, di cui 67.846 guariti e 2.174 dimessi). “I dati di oggi – ha commentato l’assessore lombardo al Welfare, Giulio Gallera – si caratterizzano per un sensibile aumento delle persone guarite (+192 rispetto a ieri) e per il  continuo calo dei ricoveri nei reparti dei nostri ospedali che attualmente ospitano 173 pazienti, 17 in meno di ieri. L’aumento di due unità registrato nelle terapie intensive (29 rispetto ai 27 posti letto covid occupati ieri) è determinato dall’aggravamento del quadro clinico di due pazienti, che risultano positivi al Coronavirus ma che sono ricoverati per patologie diverse. I nuovi casi positivi sono 67, di cui 21 a seguito di positività ai test sierologici e 25 ‘debolmente positivi'”. Ieri, a fronte di 11.505 tamponi, si erano registrati 135 positivi e 6 decessi.

Veneto
Sono 10 i nuovi casi di Coronavirus registrati in Veneto nelle ultime 24 ore, in maggioranza di cittadini stranieri, e aumentano notevolmente le persone poste in isolamento fiduciario, 74 in più rispetto a ieri. Il dato emerge dal bollettino regionale. Il totale dei contagi dall’inizio della pandemia arriva a 19.379 e le persone poste in isolamento sono 1.298; aumentano leggermente (+4) i soggetti attualmente positivi, che sono 398. Nessun decesso nelle 24 ore, per cui i morti sono 2.039 di cui 1.435 in ospedale. I negativizzati sono 16.942 (+6).
Nei reparti ospedalieri ordinari sono ricoverati 142 pazienti (+3), di cui 20 (+6) positivi al Covid-19; invariate le terapie intensive, con 9 ricoverati di cui 3 positivi.

Emilia Romagna
Altri 47 casi di positività al coronavirus in Emilia-Romagna. Lo riferisce l’assessore alle Politiche per la salute dell’Emilia-Romagna, Raffaele Donini, nel corso di una intervista a SkyTg24. “Da qualche giorno in Emilia-Romagna – spiega Donini – assistiamo ad una cinquantina di casi positivi, oggi sono 47, un pochino meno di ieri, ma complessivamente siamo sullo stesso trend. La maggior parte sono persone asintomatiche, la metà delle quali su Bologna, soprattutto nei due cluster che abbiamo individuato e circoscritto della Tnt e di Bartolini”.

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome