Home News Res Publica et Societas Coronavirus, dati in Italia di oggi lunedì 16 novembre: 27.354 casi e...

Coronavirus, dati in Italia di oggi lunedì 16 novembre: 27.354 casi e 504 morti. E Zaia presenta il tampone FAI DA TE

nuovi positivi registrati nelle ultime 24 ore in Italia sono 27.354 con X tamponi (ieri erano stati 33.979 con 152.663 tamponi). 504 i morti (ieri erano stati 546).

Con 21.524 dimessi/guariti in più nelle ultime 24 ore, gli attualmente positivi salgono ancora a quota 717.784 (5.294 in più rispetto a ieri, quando l’aumento era stato di 24.055 unità).

Il totale delle vittime di Covid-19 sale dunque a 45.733, mentre il numero totale dei casi è di 1.205.881 dall’inizio della pandemia di Sars-CoV-2.

Venerdì è stato registrato un record di casi, con i nuovi positivi che hanno sfiorato quota 41mila. Dai singoli bollettini regionali emerge come i dati di oggi siano leggermente più bassi rispetto ai giorni scorsi: in Veneto segnalati poco meno di duemila casi, poco più di mille invece in Puglia.

Covid, arriva il ‘test fai da te’

A lanciare la sfida è il Veneto, che dopo essere stato precursore in Italia del test rapido antigenico (ora largamente diffuso in tutta Italia) sperimenta e accompagna alla validazione dell’Istituto Superiore di Sanità un nuovo, «rivoluzionario», tampone, eseguibile in autosomministrazione, chiamato per semplicità «fai-da-te».

ZAIA presidente della Regione Veneto
ZAIA presidente della Regione Veneto

La novità è stata presentata oggi (in anteprima assoluta per l’Italia) dal Governatore del Veneto Luca Zaia, nel corso del briefing sull’andamento dell’epidemia da Covid-19 in Veneto.

Su questo test di autodiagnosi il Veneto avvierà in tempi rapidissimi la sperimentazione per verificarne la effettiva validità scientifica. Al termine del percorso, qualora i risultati in parallelo con i tamponi molecolari ne dimostrassero l’efficacia, sarà quindi avanzata richiesta di validazione alle competenti autorità scientifiche nazionali.

«Quando andrà in porto, sarà una rivoluzione storica, in una battaglia che il 21 febbraio scorso cominciammo al buio più completo. In tempi non lunghi ognuno potrà farsi il test da solo, con modalità semplicissime, sapere qual è la sua condizione e, in caso di positività rivolgersi al sistema sanitario per essere preso in carico e assistito a dovere».

Aggiornamento sul vaccino antiCovid

Dopo Pfizer, ora anche Moderna annuncia in un comunicato che il suo vaccino anti-Covid ha un’efficacia del 94,5% e ha una conservazione di 30 giorni a temperature standard di refrigerazione.
Intanto l’Agenzia Europea del Farmaco, Ema, ha avviato l’iter di approvazione del vaccino mRna-1273 sviluppato da Moderna Biotech Spain, una società controllata dall’americana Moderna. Si è deciso di partire con la procedure del rolling review,sulla base dei risultati preliminari degli studi non clinici e dei primi studi clinici fatti su adulti

 

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,937FansLike
19,967FollowersFollow
9,823FollowersFollow
2,330SubscribersSubscribe

News recenti

Omicidio Aurelia Laurenti

Ha ucciso la giovane compagna, il figlio in una lettera ‘Papà...

La toccante lettera di un bimbo di 8 anni al papà Il bambino è stato sentito in forma protetta in Questura, con la presenza di...