Condizioni inumane per bambini e lavoratori trovati in un deposito per imballaggi!

In seguito ad una ispezione del Governo in un deposito per imballaggi nel dipartimento di Maipú, provincia di Mendoza, sono stati trovati operai e bambini che vivevano in condizioni inumane in questi ambienti malsani. Famiglie intere occupavano abitazioni prive di areazione, a rischio di intossicazioni ed esplosioni, dove dormivano, mangiavano e cucinavano.

primopiano_1466

Secondo il comunicato inviato a Fides, i funzionari del Sottosegretariato del Lavoro erano impegnati nella provincia per controllare il lavoro registrato e le condizioni di sicurezza e igiene, oltre a verificare che non ci fossero bambini lavoratori. Durante l’ispezione hanno trovato sei lavoratori e dieci persone che abitavano in stanze collettive, tra questi c’erano anche due minori.


Redazione Papaboys (AP/Agenzia Fides)

Sostieni Papaboys 3.0

Se sei arrivato o arrivata a leggere fino qui è evidente che apprezzi il nostro Sito. Ed anche ciò che scriviamo. Lo facciamo da 10 anni con il cuore, senza interessi economici o politici, solo perché il cuore ci chiama a farlo. CI DAI UNA MANO?

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome