Pubblicità
HomeNewsFamilia et MensChiedi una grazia per intercessione di Chiara Corbella Petrillo: la giovane della...

Chiedi una grazia per intercessione di Chiara Corbella Petrillo: la giovane della vita e della luce

Una bellissima preghiera a Chiara Corbella Petrillo

Chi ricevesse grazie da Chiara attraverso questa orazione è pregato di comunicarlo alla Postulazione Generale, all’indirizzo email: postgen@ocdcuria.org

Ecco il testo:

Dio infinitamente buono,
che nella tua grande misericordia
hai scelto Chiara
come tua figlia prediletta
e con sapienza l’hai guidata
sulla via del Vangelo,
insegnandole, attraverso Maria,
a custodire tuo Figlio
con amore appassionato
e a seguirlo quale sposa e madre
con fiducia incrollabile sulla via della croce,

Una bellissima preghiera a Chiara Corbella Petrillo
Una bellissima preghiera a Chiara Corbella Petrillo

fa’ che la luce del Vangelo di Cristo,
che risplende in Chiara,
riaccenda la certezza della vita eterna nell’anima dei nostri fratelli.

Per sua intercessione
concedici la grazia che ti chiediamo
e, se è tua volontà,
fa’ che Chiara sia proclamata beata,
per il bene nostro e la gloria del tuo Nome.

Per Cristo nostro Signore. Amen.

Con approvazione ecclesiastica

LEGGI ANCHE: La lettera meravigliosa di Chiara Corbella a suo figlio Francesco poco prima di morire

La sua vita:

Chiara Corbella nasce a Roma il 9 gennaio 1984. Cresce sviluppando un rapporto di amicizia profonda col Signore Gesù, insieme alla sorella Elisa. Il 2 agosto 2002, di passaggio per Medjugorje, conosce Enrico Petrillo, ventitreenne, fisioterapista: sente subito che è l’uomo che Dio ha scelto per lei.

Prima del matrimonio, celebrato il 21 settembre 2008, passano sei anni di rotture e riavvicinamenti.

Chiara ed Enrico hanno tre bambini: Maria Grazia Letizia, che nasce priva della scatola cranica, Davide Giovanni, vissuto come la sorella per pochi minuti a causa di una malformazione agli arti inferiori. In entrambi i casi, pur sapendo delle gravi malformazioni dei loro figli, hanno deciso di portare avanti le gravidanze, mettendo i figli a luce e ridonandoli a Dio dopo averli battezzati. Hanno potuto vivere questi due primi figli per pochi attimi, che sono stati però intensi e profondi nella fede in Dio.

Proprio a una settimana dalla scoperta della terza gravidanza, Chiara sente una lesione sulla lingua: è l’indizio di un carcinoma. Sceglie quindi di rimandare tutte le cure che potrebbero nuocere al bambino, puntando a farlo nascere in maniera naturale. Solo dopo la nascita di Francesco riprende le terapie. Muore nella casa di campagna dei suoi genitori, a Pian della Carlotta (tra Cerveteri e Manziana), il 13 giugno 2012, a ventotto anni.

Il processo diocesano della sua causa di beatificazione e canonizzazione, per l’accertamento dell’eroicità delle virtù, si è aperto il 21 settembre 2018 presso il Vicariato di Roma.

I resti mortali di Chiara riposano nel Cimitero del Verano a Roma, presso la Cappella dell’Arciconfraternita del Santissimo Cuore di Gesù, al Riquadro 99.

Informazioni sulla Donazione

Vorrei fare una donazione del valore di :

€100€50€10Altri

Vorrei che questa donazione fosse ripetuta ogni mese

Informazioni sulla donazione

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,867FansLike
20,918FollowersFollow
9,969FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

TrasfigPreghiera da recitare oggi, giovedì 6 agosto 2020, nel giorno della Trasfigurazione, per chiedere una grazia a Gesù

Preghiera da recitare oggi, 6 agosto, nel giorno della Trasfigurazione, per...

Preghiera da recitare oggi, 6 agosto, nel giorno della Trasfigurazione, per chiedere una grazia a Gesù E fu trasfigurato davanti a loro; il suo volto...