Caritas Bolzano, candidature al servizio civile entro 15 luglio

servizio-civile-volontario-freiwilliger-zivildienstTRENTINO ALTO ADIGE – BOLZANO – Il servizio civile provinciale dà l’opportunità ai giovani di dedicare un anno della propria vita a favore di un impegno solidaristico per il bene comune. Quest’anno la Caritas di Bolzano-Bressanone mette a disposizione posti per i ragazzi e le ragazze interessate a Bolzano, Merano e Laives. Il termine ultimo per la presentazione delle candidature è mercoledì 15 luglio. I giovani (18-28 anni) potranno impegnarsi presso i diversi servizi gestititi dalla Caritas sul territorio provinciale: migratorio, senzatetto, ambito culturale, colonie estive, mense, reinserimento sociale di uomini e donne in difficoltà. “È una grande opportunità che viene data ai giovani, oltre che per vivere un’esperienza di crescita umana, anche per orientarsi e maturare conoscenze utili per orientarsi nel mondo del lavoro” spiega Isabella Distefano, collaboratrice della youngCaritas. La durata del servizio civile provinciale è di 12 mesi o 8 mesi; l’impegno settimanale è di circa 30 ore per il quale, oltre ad essere assicurati, si percepirà un rimborso spese di 450 euro netti al mese. Durante il servizio civile verranno organizzati, infine, momenti di formazione su diverse tematiche. I giovani interessati possono candidarsi scrivendo, entro e non oltre il 15 luglio, a [email protected] Ulteriori informazioni saranno disponibili nei prossimi giorni sul sito www.youngcaritas.bz.it Fonte:Agensir

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome