Pubblicità
HomeNewsTerra Sancta et OriensBombe sul mercato, strage di civili in Iraq: 'Decine di morti, molti...

Bombe sul mercato, strage di civili in Iraq: ‘Decine di morti, molti sono bambini’

Decine di civili, tra cui numerosi bambini, sono stati uccisi in un raid aereo avvenuto su un bastione dell’isis in Iraq, secondo quanto denunciato da varie fonti irachene. Il vice presidente del parlamento, Salim al Kuburi, afferma che il bombardamento ha colpito “un mercato affollato di civili, uccidendone e ferendone decine”.

475x255_1478244963086-aptopix_mideast_iraq__rain

Alcune fonti accusano l’aviazione irachena di aver compiuto il raid, altre la coalizione internazionale a guida Usa. Al Juburi ha chiesto al governo di aprire un’inchiesta sull’attacco, avvenuto nel pomeriggio di ieri ad al Qaim, nella provincia occidentale di al Anbar al confine con la Siria. Fonti ospedaliere citate dal sito Middle East Eye parlano di almeno 55 civili uccisi, tra i quali 19 bambini o adolescenti. L’episodio e’ avvenuto mentre continua l’offensiva delle forze lealiste per strappare all’Isis la citta’ di Mosul, capoluogo della provincia di Ninive. I vertici militari hanno detto ieri che l’esercito ha compiuto una nuova avanzata nei quartieri della periferia orientale, ma ancora diverso tempo sara’ necessario per attraversare il fiume tigri e arrivare nel centro della citta’, sulla sponda occidentale.





Redazione Papaboys (Fonte www.rainews.it)

 

Informazioni sulla Donazione

Vorrei fare una donazione del valore di :

€100€50€10Altri

Vorrei che questa donazione fosse ripetuta ogni mese

Informazioni sulla donazione

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,867FansLike
20,918FollowersFollow
9,971FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

Vergine Maria Papa

2500 persone e famiglie: così il fondo di emergenza istituito da...

Presentati nella sede del Vicariato i risultati del "Fondo Gesù Divino Lavoratore", voluto da Francesco per chi è stato colpito dalla crisi provocata dalla...