Bimbo di tre anni cade dal quinto piano. «Grave ma non in pericolo di vita». Ecco come si è salvato

Miracolo! Bimbo di tre anni cade dal quinto piano. «È grave ma non in pericolo di vita». Ecco come si è salvato. Redazione Papaboys 3.0

suicidio.pescara

Catanzaro – Ha riportato fratture alle gambe ma, secondo quel che si è appreso, non sarebbe in pericolo di vita il bambino di 3 anni e mezzo caduto ieri dal quinto piano di una casa popolare a Catanzaro. Il piccolo, che è straniero, è ricoverato nel reparto di rianimazione dell’ospedale di Catanzaro.

La tac cui è stato sottoposto al suo arrivo, avrebbe dato esito negativo. Secondo quanto si è appreso la prognosi è comunque riservata. La caduta del bimbo potrebbe essere stata attutita dai fili usati per stendere la biancheria posti sui balconi sottostanti a quello dal quale è caduto.

Una bambina di cinque anni è morta a Modena investita da un'auto, dopo essere uscita da messa. La piccola, di origini ghanesi, aveva partecipato alla funzione religiosa, insieme alla comunità evangelica. L'incidente è avvenuto in via Bembo e la bimba, travolta sotto gli occhi della madre, è deceduta durante il trasporto in ospedale. Sul posto 118, polizia municipale e polizia di Stato. E' successo intorno alle 13. L'automobilista si sarebbe regolarmente fermata.

Secondo gli accertamenti si sarebbe trattato di una caduta accidentale. Al momento dell’incidente in casa con il bambino c’era la mamma che ora è in stato di choc. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Squadra mobile e delle Volanti per accertare la dinamica. Leggo.it

Sostieni Papaboys 3.0

Se sei arrivato o arrivata a leggere fino qui è evidente che apprezzi il nostro Sito. Ed anche ciò che scriviamo. Lo facciamo da 10 anni con il cuore, senza interessi economici o politici, solo perché il cuore ci chiama a farlo. CI DAI UNA MANO?

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome