Home News Corpus et Salus Bimba cade da un albero di 9 metri: illesa «Sono stata in...

Bimba cade da un albero di 9 metri: illesa «Sono stata in Paradiso, ero seduta vicino a Gesù»

Annabel: la bimba che è stata in Paradiso con Gesù

La storia, riportata dal Mirror , ha fatto letteralmente il giro del mondo…

IL RACCONTO – Annabel da piccola soffriva di una serie di sintomi che rendevano difficile per lei anche mangiare, e i suoi genitori dovevano somministrarle oltre dieci tipi diversi di antibiotici e antidolorifici.

Dopo una caduta da un albero (alto 9 metri), in cui è uscita miracolosamente illesa, la bambina non solo è guarita da diverse patologie, ma ha raccontato di aver visto il Paradiso e Gesù. La bimba ha detto: «Ho visto il Paradiso, ero con Gesù»​

La ragazzina, che oggi ha 17 anni, all’inizio del 2012 dopo la spaventosa caduta rimase priva di sensi, e i genitori iniziarono a temere subito il peggio.

I soccorsi arrivarono tempestivamente e in ospedale erano state già allertate tutte le unità di terapia intensiva, dal momento che salvare Annabel appariva come un’impresa disperata.

Una volta giunta al pronto soccorso, la piccola riprese conoscenza e i medici rimasero sorpresi quando, dopo una serie di esami strumentali, Annabel appariva in perfetta salute, escludendo alcune cicatrici e lividi superficiali.

Annabel Beam
Annabel Beam

Quello che la piccola raccontò nei giorni successivi all’incidente, però, è sconvolgente:

«Dopo essere svenuta, ricordo di aver visto un angelo guardiano del paradiso, sembrava una fatina. Era Dio che mi parlava attraverso di lui, e ho visto le porte dorate del Paradiso. Una volta arrivata lì, mi ha detto: ‘Ora ti lascio, andrà tutto bene’. Poi sono entrata e mi sono anche seduta accanto a Gesù, aveva una tunica bianca, carnagione scura e capelli e barba lunghi. Lui mi ha detto: ‘Non è ancora la tua ora’. Ho visto anche nonna Mimi (la bisnonna di Annabel, morta nel 2010, ndr)».

La mamma di Annabel crede in tutto e per tutto al racconto della figlia:

«Era preciso e dettagliato, non sembrava lungo o un po’ campato in aria come quando Annabel racconta di un sogno o di un film che ha visto. E mia figlia ha già vissuto un’infanzia troppo difficile per poter scherzare su cose così drammatiche».

Il racconto di quella giornata, e dell’esperienza vissuta da Annabel, è diventato un libro scritto dalla mamma, “Miracles from Heaven”. (Fonte ilmattino.it)

Redazione Papaboys

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,853FansLike
19,427FollowersFollow
9,782FollowersFollow
2,330SubscribersSubscribe

News recenti

Terra Santa

Monsignor Pizzaballa nominato da Papa Francesco Patriarca di Gerusalemme dei Latini

Papa Francesco ha nominato Patriarca di Gerusalemme dei Latini monsignor Pierbattista Pizzaballa O.F.M., finora Amministratore Apostolico in sede vacante della medesima circoscrizione, trasferendolo dalla...