Pubblicità
HomeNewsCaritas et VeritasBenedici i tuoi figli con questa devozione. Oggi, 24 dicembre 2019, è...

Benedici i tuoi figli con questa devozione. Oggi, 24 dicembre 2019, è il 4° giorno della Novena alla Santa Famiglia

4° giorno della Novena alla Santa Famiglia

La devozione alla Sacra Famiglia è una devozione efficacissima

Una tale qualità propria della devozione alla Sacra Famiglia è come una conseguenza delle altre che si sono fin qui considerate. Ovvero, l’efficacia grandissima di questa devozione consiste in questo: che essa dispone l’anima, direttamente e prossimamente, ai perfetti esercizi degli atti religiosi: poiché questi, come si è detto, nel suo oggetto piamente e soavissimamente, vengono esercitati per la devozione alla Sacra Famiglia. Infatti, per tale devozione, tutti gli atti della religione si riferiscono all’ordine ipostatico divino; per cui, in una maniera tutta singolare, nell’anima che è devota di Gesù, di Giuseppe e di Maria, opera con i suoi più eletti carismi la divinità.

santa.famiglia.corona
4° giorno della Novena alla Santa Famiglia

Inoltre, qualunque altra speciale devozione paragonata a questa, non è, si può dire, che una conseguenza rispetto al suo principio o come un effetto in riguardo della sua causa: poiché chi ama fervorosamente Gesù, in grazia di lui, deve affezionarsi anche a Maria, e in grazia di lei. anche a San Giuseppe. Ora, da Gesù come da fonte, da Maria come da conca, da San Giuseppe come da canale principalissimo, può dirsi che scaturisca la grazia di ogni devozione. Dio, nella sua Famiglia rappresenta adeguatamente, e per la sua Familia comunica ad ogni maniera di devozione la santità. Finalmente nell’esercizio della devozione alla Sacra Famiglia, si comprende tutto ciò che l’uomo è tenuto a prestare a Dio quale omaggio della sua servitù e questo in qualunque età, grado o condizione si trovi, e in qualsivoglia circostanza della vita umana sopra la terra.

Preghiera

Gesù, Maria e Giuseppe, o veneranda Famiglia dell’UomoDio, della Madre di Dio e del vicario di Dio, siate benedetta, siate esaltata, siate glorificata da tutte le lingue, da tutte le età, da tutti gli uomini della terra.

Oh! si, la casa da voi abitata è il più santo di tutti i tempi, è il Tempio dell’adorabile Emmanuele, del Dio con noi. Insieme con voi e per voi l’uomo può ben conoscere e agevolmente praticare quanto da lui richiede il culto debito al vero Dio, il quale sotto le forme più care agli umani sguardi, si è manifestato all’umanità ed ha attratto a sé con dolce violenza tutti i cuori, e in essi ha eccitato il fervore della devozione e della pietà.

Da voi, o Sacra Famiglia, come dal mare immenso della religione, emanano tutti i fiumi con i quali si sparse il culto di Dio, e a voi tutti ritornano, perché nella conoscenza, nella glorificazione e nell’amore di voi ritrovano il loro termine dove riposano.

Dunque, o Gesù, Giuseppe e Maria, perché mai si disconosce da tanti la divina forza che deriva nelle anime, dal venerare, dal servire, e dall’amare voi? Perché non si vuol mai sperimentare come, impiegandosi nel meditare le vostre eccellenze e i vostri divini esempi, l’anima con fervore e soavità, si spoglia di ogni vizio e si riveste di ogni virtù, e come il cuore a mano a mano si stacca da ogni vanità della terra e si affeziona ai beni del cielo e aderisce più strettamente a Dio e di lui si innamora?

La celeste Famiglia di Nazareth

O Sacra e celeste Famiglia, degnatevi di ammettere noi e tutte le famiglie cristiane nell’avventurato numero di quelle che più alacremente vi servono e più studiosamente vi esaltano e vi glorificano. Fate, ve ne scongiuriamo, che da questa così efficace devozione verso di voi raccogliamo il frutto di una vita tutta pia, tutta religiosa, tutta santa.

Preghiera conclusiva alla Santa Famiglia

Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.

O Dio, vieni a salvarmi Signore vieni presto in mio aiuto.

Gloria al Padre. Lodato sempre sia il santissimo nome di Gesù, Giuseppe e Maria.

Vi salutiamo umilmente, o pazientissima Santa Famiglia, Gesù, Maria, Giuseppe; e per gli innumerevoli patimenti che soffriste nella fuga in Egitto, fate che la nostra famiglia sia sempre lontana dai pericoli di perversione, e sopporti in pace le tribolazioni della vita.

Gloria al Padre al Figlio e allo Spirito Santo come era in principio ora e sempre nei secoli dei secoli.

Lodato sempre sia il santissimo nome di Gesù, Giuseppe e Maria.

Preghiamo

O Dio, nostro Padre, che nella Santa Famiglia ci hai dato un vero modello di vita, fà che nelle nostre famiglie fioriscano le stesse virtù e lo stesso amore, perchè riuniti insieme nella tua casa, possiamo godere la gioia senza fine. Per il nostro Signore Gesù Cristo, tuo figlio, che è Dio e vive e regna con te nei secoli dei secoli. Amen.

Informazioni sulla Donazione

Vorrei fare una donazione del valore di :

€100€50€10Altri

Vorrei che questa donazione fosse ripetuta ogni mese

Informazioni sulla donazione

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

306,158FansLike
20,918FollowersFollow
9,937FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

W San Giovanni Paolo II! Chiedi una grazia al santo papa oggi, 15 Aprile 2021

W San Giovanni Paolo II! Chiedi una grazia al santo papa...

La rubrica dedicata a San Giovanni Paolo II (15 Aprile) Un nuovo giorno in compagnia del grade Giovanni Paolo II.. L'adulterio nel cuore non si...