Home Speciali A Benedicto ad Franciscum Benedetto ti vogliamo bene! Rileggiamo alcune sue bellissime frasi di fede

Benedetto ti vogliamo bene! Rileggiamo alcune sue bellissime frasi di fede

Benedetto ti vogliamo bene! Rileggiamo alcune sue bellissime frasi di fede

Benedetto XVI

Condividiamo alcune frasi bellissime del papa emerito Benedetto XVI:

Il cielo non appartiene alla geografia dello spazio, ma alla geografia del cuore.

Ciascuno di noi è il frutto di un pensiero di Dio. Ciascuno di noi è voluto, ciascuno è amato, ciascuno è necessario.

Non è di una Chiesa più umana che abbiamo bisogno, ma di una Chiesa più divina. Solo allora essa sarà veramente umana.

Questa e non altra è la finalità della Chiesa: la salvezza delle anime, una ad una.

Il segno di Dio è la semplicità. Il segno di Dio è il bambino. Il segno di Dio è che Egli si fa piccolo per noi. È questo il suo modo di regnare. Egli non viene con potenza e grandiosità esterne. Egli viene come bambino – inerme e bisognoso del nostro aiuto. Fonte aforisticamente.com

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità

I nostri social

9,916FansLike
17,749FollowersFollow
9,750FollowersFollow
1,600SubscribersSubscribe

News recenti

Coronavirus

Coronavirus, i numeri continuano a risalire, oltre 400 i contagiati. 6...

In Italia altre 6 persone nelle ultime 24 ore sono morte per conseguenze derivate dal coronavirus con il totale dei decessi che è arrivato a 35.187. Ieri il dato era di 10 vittime. I nuovi positivi sono invece 401 (ieri erano...