Bagnasco: migrazioni, tragedia dell’uomo

bagnasco375_47391009_300“Mi chiedo se questi organismi internazionali, come l’Onu, in modo particolare, che raccoglie il potere politico, ma sicuramente anche il potere finanziario, hanno mai affrontato in modo serio e deciso questa tragedia umana”. Così il cardinale Angelo Bagnasco, presidente della Cei e arcivescovo di Genova, a conclusione dell’incontro avvenuto questa mattina con i profughi ospitati presso il seminario arcivescovile del capoluogo ligure.“Quando vediamo centinaia, migliaia di persone, esseri umani, donne, uomini bambini che affrontano i viaggi della morte per arrivare in paesi lontani dal proprio per i motivi che ben sappiamo non possiamo non concludere che questo problema è un’emergenza veramente umanitaria, una tragedia dell’uomo”, ha detto Bagnasco, come si legge in una nota diffusa dall’Arcidiocesi di Genova, secondo il quale “è l’Occidente in modo speciale che attraverso i suoi organismi di carattere non soltanto europeo ma a livello internazionale e mondiale deve affrontare seriamente e trovare vie di soluzione efficaci a questa tragedia immane, a queste persone che fuggono dai loro paesi per guerra violenza carestia e cercano un futuro migliore”.

Il presidente della Cei ha ringraziato per i contributi alla Chiesa attraverso l’8 per mille grazie al quale si è resa possibile “tanta accoglienza in vista di un futuro migliore di un’integrazione responsabile nel segno della giustizia, della sicurezza e della collaborazione”.

Il cardinale ha avuto un incontro con i 50 profughi ospitati nella struttura da qualche giorno “in seguito ad una accorata richiesta del Prefetto”, si legge nella nota. Sono quasi 400 i posti messi a disposizione dei profughi della Chiesa genovese.

Durante la visita definita “semplice e cordiale” i giovani hanno salutato personalmente il cardinal Bagnasco e “ascoltato con grande attenzione le sue parole di benvenuto, incoraggiamento ed augurio per il loro futuro”.

Redazione Papaboys (Fonte www.avvenire.it)

Sostieni Papaboys 3.0

Se sei arrivato o arrivata a leggere fino qui è evidente che apprezzi il nostro Sito. Ed anche ciò che scriviamo. Lo facciamo da 10 anni con il cuore, senza interessi economici o politici, solo perché il cuore ci chiama a farlo. CI DAI UNA MANO?

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome