Assisi, presentazione di ‘gioia solidale’ di Mons. Sorrentino

SorrentinoUMBRIA – ASSISI – “Qual è la linea di pensiero che unisce il beato Giuseppe Toniolo, economista e sociologo vissuto tra il XIX e il XX secolo, e Papa Francesco?”. Attraverso un libro dal titolo “Gioia solidale” il vescovo di Assisi-Nocera Umbra-Gualdo Tadino, monsignor Domenico Sorrentino, già postulatore della causa di beatificazione del Toniolo pone a confronto i testi del grande economista e sociologo, leader dell’impegno sociale dei cattolici all’epoca della Rerum Novarum con l’Evangelii Gaudium di Papa Francesco. Nel piccolo volume, che sarà presentato nella prolusione di monsignor Sorrentino all’apertura della Scuola socio-politica “Giuseppe Toniolo” oggi alle ore 17 all’Istituto Serafico, viene messa in evidenza la profetica continuità della dimensione “sociale” dell’annuncio cristiano per rileggere gli appelli del Papa a far prevalere la “gioia solidale” dell’amore di Dio verso i più poveri rispetto all’egoismo individualista della nostra società. Nella lezione di sabato monsignor Sorrentino farà una sintesi dei setti capitoli in cui si divide il libro, pubblicato dalla casa editrice Ave nell’ambito della collana “La gioia del Vangelo”. Con la lezione di oggi, dunque, il via la terza edizione della scuola socio-politica diocesana le cui iscrizioni sono aperte fino al 20 gennaio. Info: www.diocesiassisi.it Fonte: Agensir

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome