Assalto a furgone portavalori sull’A1: vetture in fiamme e chiodi sull’asfalto

Notte di fiamme sulla A1.

Assalto a furgone portavalori sull'A1 vetture in fiamme e chiodi sull'asfalto
Assalto a furgone portavalori sull’A1 vetture in fiamme e chiodi sull’asfalto

Nella notte è stato fatto un assalto ad un furgone portavalori che ha coinvolto numerosi veicoli, tra le fiamme ed i chiodi sull’asfalto rinvenuti in un secondo momento dalla polizia.

Molte auto sono state incendiate all’altezza di Lodi Vecchio.

L’autista del furgone portavalori assalito, che fa parte della ditta Battistolli, è stato agile a scampare alla trappola che gli ha teso il gruppo di malviventi.

La stessa zona nel 2014, è stata protagonista di un assalto simile e fatto con modalità che hanno molto in comune con quelle di questa notte.

I vigili del fuoco hanno spento l’incendio, mentre la polizia si è messa alla ricerca dei colpevoli.

Dalle prime ricostruzioni sembra che i malviventi siano stati una decina e che abbiano agito con sei auto poi ritrovate incendiate in una strada di campagna nei pressi di Salerano sul Lambro, sempre in provincia di Lodi.

L’A1 è stata chiusa per molto tempo da Lodi Vecchio a San Zenone al Lambro.

Inevitabili i km di fila.

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome