Home News Italiae et Ecclesia Pubblicato l’Editto per la causa di beatificazione di Giampaolo Mollo, il diacono...

Pubblicato l’Editto per la causa di beatificazione di Giampaolo Mollo, il diacono carismatico di Roma

La Chiesa potrebbe avere presto un diacono di Roma tra i beati

Sono state avviate le procedure preliminari per l’apertura dell’inchiesta diocesana

Il 1 ottobre 2020 il Cardinal Vicario De Donatis ha firmato l’Editto che apre alla Causa di Beatificazione del diacono della Diocesi di Roma Giampaolo Mollo, scomparso nel 1998 dopo una lunga malattia vissuta nel totale abbandono nel Signore.

Chi era Giampaolo Mollo?

Un uomo intelligente che aveva un buon lavoro in banca, una bella famiglia composta dalla moglie Anna e i figli Sabrina e Francesco.

Era un classico uomo che andava a Messa solo nelle feste comandate, ma un giorno entrò nella parrocchia dell’Assunzione di Maria al Tuscolano Roma e lì la sua vita cambiò per sempre.

Era andato a controllare che la moglie e i figli, che frequentavano la preghiera carismatica in parrocchia della “Comunità Maria”, non fossero caduti in qualche inganno.

Iniziò la preghiera carismatica e dopo poco cadde in ginocchio e cominciò a piangere come un bambino. Aveva sentito l’Amore del Padre che gli era mancato da piccolo avendolo perso durante la guerra!

Incominciò per lui un cammino di ricerca; aveva sete e fame di conoscere chi fosse questo Padre.

Dopo questi fatti frequentò il corso di preparazione per i nuovi membri della comunità “Seminario di Vita Nuova nello Spirito” e da lì a pochi anni divenne uno dei responsabili del gruppo di preghiera nella propria parrocchia e nelle altre parrocchie di Roma dove era presente la comunità.

L’Amore per Dio e per i fratelli ardeva nel suo cuore per questo intraprese il cammino per il diaconato permanente supportato da tutta la famiglia e la comunità.

Nel 1986 fu ordinato diacono per la Diocesi di Roma e lavorò all’interno della parrocchia dell’Assunzione che lo aveva visto nascere a nuova vita.

Non si risparmiò diventando punto di riferimento per molti. La sua fede era sostenuta da una preghiera costante.

Editto Giampaolo Mollo
Editto Giampaolo Mollo

Nel 1987 fondò la “Comunità Gesù Risorto” insieme ad altri fratelli per superare alcune difficoltà all’interno della “Comunità Maria”.

La tempesta arrivò all’improvviso: una mattina all’alba cadde in casa e rimase bloccato in terra finché un membro della sua famiglia lo trovò.

Corsero in ospedale… aveva le vertebre cervicali fratturate. La diagnosi fu però peggiore di quanto ci si aspettava: mieloma!

Anni di sofferenza estrema sempre vissuta nell’accettazione della volontà di Dio.
Pregava giorno e notte offrendo la sua sofferenza per la Chiesa e per tutte le persone che continuavano a rivolgersi a lui.

Ha raccontato di aver sentito la presenza di Dio Padre proprio nei momenti più bui.

Sentiva il Padre che lo teneva sul suo petto! Addirittura aveva nostalgia di quei momenti.

Gli ultimi giorni confessò al parroco, suo confessore, di sentirsi un gran peccatore e che sperava nella misericordia di Dio.

Morì il 1 settembre 1998 e i suoi funerali furono celebrati nella Basilica San Giovanni Bosco da Sua Ecc. Cesare Nosilia insieme ai sacerdoti che lo avevano conosciuto. La scelta della Basilica fu ritenuta più opportuna per la quantità di persone che avrebbero partecipato.

Dopo la sua morte, da ogni parte del mondo (dove è presente la comunità Gesù Risorto), sono arrivate testimonianze di grazie ricevute per Sua intercessione.

GIAMPAOLO MOLLO SERVO DI DIO PREGA PER NOI!

 

Articolo a cura di Rosanna Volponi

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,822FansLike
19,887FollowersFollow
9,806FollowersFollow
2,330SubscribersSubscribe

News recenti

San Leonardo da Porto Maurizio: vita e preghiera

Il Santo di oggi 26 Novembre: San Leonardo da Porto Maurizio,...

Oggi ricordiamo San Leonardo da Porto Maurizio San Leonardo da Porto Maurizio, al secolo Paolo Girolamo Casanova, è stato un frate minore riformato francescano, ideatore...