HomeDiocesisPAPABOYS LAZIOAnzio, Opera don Orione apre mensa per senza dimora

Anzio, Opera don Orione apre mensa per senza dimora

roma_crisi_rifiutiLAZIO – ANZIO – I religiosi dell’Opera don Orione hanno avviato un nuovo servizio per le persone in difficoltà di Anzio e Nettuno (Roma), presso il centro di accoglienza realizzato nella parrocchia “Sacro cuore”. Da qualche giorno, infatti, è attiva una mensa che offre un pasto caldo sette giorni su sette soprattutto a chi vive in strada. Disponibile anche il servizio “docce”. Quest’attività si aggiunge al centro di accoglienza residenziale che accoglie 30 persone tra mamme e bambini senza casa: tutto in regime di assoluta gratuità. “Un servizio – spiega don Natale Fiorentino, parroco e direttore del centro ‘Sacro cuore’ – che definiamo ‘open day’, aperto sempre, tutta la settimana a pranzo. Basta arrivare un’ora prima, alle 12, per registrarsi. In questi primi giorni abbiamo avuto una media di 15 ospiti al giorno”. “La domenica – aggiunge don Fiorentino – è un giorno speciale e per questo il pranzo è servito dai volontari per tutti nella stessa sala: religiosi orionini, ospiti del centro di accoglienza e persone senza fissa dimora che si rivolgono a noi. Un modo semplice per fare famiglia”. Fonte: Agensir

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Iscriviti alla newsletter gratuita