Home News Musicae et Ars Andrea Bocelli. Un compleanno di fede: in preghiera da Padre Pio e...

Andrea Bocelli. Un compleanno di fede: in preghiera da Padre Pio e poi Messa con Papa Francesco

Andrea Bocelli, un compleanno di fede. In preghiera da Padre Pio e poi Messa con Papa Francesco

.

andrea bocelli

Il tenore, in Italia per i suoi 61anni, fa due tappe nel segno del Signore…e della musica!

Prima da San Pio, per rinnovare la sua devozione al santo delle stimmate. Poi da Papa Francesco per vivere con lui un momento di preghiera e spiritualità.

Il 61esimo compleanno Andrea Bocelli lo ha trascorso in Italia nel segno della fede e delle…improvvisate musicali. A riportare la notizia è Del Guercio sul network di Aleteia.

La sorpresa a San Giovanni Rotondo

Bocelli, infatti, è stato a sorpresa a San Giovanni Rotondo per festeggiare il suo 61esimo compleanno (è nato il 21 settembre 1958) da Padre Pio. Una visita non programmata, improvvisa, che si è arricchita di un dono che il celebre tenore ha voluto fare ai presenti al santuario.


Infatti ha cantato a sorpresa durante la messa celebrata da monsignor Nunzio Galantino a San Giovanni Rotondo, in occasione delle celebrazioni per la novena e la commemorazione della morte di san Pio da Pietrelcinaavvenuta nella notte fra il 22 e il 23 settembre 1968.

Le tre canzoni

Coroncina del rosario al collo, Bocelli a margine della messa ha intonato tre brani: Panis angelicus, poi l’Ave Maria e infine Mamma, ricordando il grande legame fra padre Pio e la Madonna “mammina”, come la chiamava lui.

«Padre Pio – ha detto Bocelli – ogni volta che ascoltava questa canzone si commuoveva sempre» (www.padrepio.it, 23 settembre).

L’amico tenore

Il cantante ha poi ricordato che il suo “collega”, il tenore Beniamino Gigli, in vita conobbe il frate con le stimmate e ne fu molto affascinato. «Gigli non c’è più e padre Pio – ha scherzato Bocelli – dovrà accontentarsi di me» (video.corrierealpi.it, 23 settembre).

Bocelli mancava a San Giovanni Rotondo dal 2000 quando ad un anno dalla beatificazione di Padre Pio cantò in onore del Santo frate cappuccino. Prima della Santa Messa ha sostato in preghiera dinanzi al corpo di Padre Pio per qualche minuto.

Sostieni Papaboys 3.0

Anche se l’emergenza Coronavirus ha reso difficile il lavoro per tutti, abbiamo attivato a nostre spese la modalità di smart working (lavoro da remoto) per stare vicino ad ognuno di voi, senza avere limitazioni di pubblicazione, con informazione e speranza, come ogni giorno, da 10 anni. CI PUOI DARE UNA MANO?

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

I nostri social

9,923FansLike
17,749FollowersFollow
9,727FollowersFollow
1,600SubscribersSubscribe

News recenti

Coronavirus nel mondo, quasi 7 milioni di contagiati. Cifra record: verso...

Il numero di casi di coronavirus nel mondo ha superato la soglia dei 6,7 milioni, mentre il bilancio dei morti è di oltre 395mila. E' quanto...