HomeNewsRes Publica et SocietasAncora un femminicidio: a Genova l'uomo uccide l'ex moglie e poi tenta...

Ancora un femminicidio: a Genova l’uomo uccide l’ex moglie e poi tenta il suicidio

La donna era nellʼappartamento in cui lavorava come colf

Ancora un femminicidio a Genova l'uomo uccide l'ex moglie e poi tenta il suicidio2
Ancora un femminicidio a Genova
Anche oggi vi raccontiamo l’ennesimo femminicidio.
A Genova, nel quartiere Marassi, ieri sera, una donna è stata uccisa dall’ex marito.
L’uomo ha poi tentato il suicidio.
La donna, di origine albanese, come l’uomo, si trovava nell’appartamento in cui lavorava come colf.
Vivevano da molti anni in Italia, lei aveva circa 40 anni, lui 50.
Il ritrovamento del corpo senza vita della donna e del corpo ferito dell’uomo, è stato fatto dal datore di lavoro che ha subito chiamato i soccorsi.

 

La dinamica, ricostruita dagli investigatori, sembra riguardare un’aggressione violenta, probabilmente con il coltello, da parte dell’uomo, che subito dopo si è colpito all’addome per porre fine alla sua vita.

Adesso si trova ricoverato al San Martino dove probabilmente sarà essere operato.

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Iscriviti alla newsletter gratuita