Ancora giovani vite spezzate sulle strade. Addio a Thomas, 19 anni, grave la ragazza in macchina con lui

Ancora giovani vite spezzate sulle strade.

Un giovane di 19 anni è morto all’ospedale di Catanzaro dove era stato ricoverato in seguito ad un incidente stradale avvenuto all’alba sulla statale 106 nei pressi di Roccelletta di Borgia, in provincia di Catanzaro.

La vittima, Thomas Costanzo, era in compagnia di altri tre giovani, a bordo di un’auto che, per cause in corso di accertamento, è uscita di strada per poi schiantarsi contro la parete di un casolare.

Thomas aveva solo 19 anni!

Il gruppo, da quanto si è appreso, era appena uscito da una discoteca della zona. Gli altri ragazzi sono rimasti feriti e sono stati soccorsi e trasportati nell’ospedale di Catanzaro. Costanzo e un’altra ragazza sono apparsi subito in gravi condizioni.

A distanza di qualche ora dall’arrivo in ospedale il diciannovenne è deceduto. La ragazza è ricoverata in prognosi riservata.

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome