Anche Giovanni Paolo II disse: La guerra è una pazzia! La profezia attuale del Santo Pontefice

Giovanni Paolo II
Giovanni Paolo II (Vatican News)

Troppa sofferenza nel mondo a causa della guerre

Il Vangelo proclama beati gli operatori di pace…

In questi giorni è stata evocata la possibilità di una terza guerra mondiale: ancora oggi risuona profetico l’appello di Giovanni Paolo II nel Natale del 1990, prima dell’esplodere della guerra del Golfo: “Si persuadano i responsabili che la guerra è avventura senza ritorno!”.

Ancora oggi, dopo oltre 30 anni, paghiamo le conseguenze di quella guerra: violenze, terrorismo, altre guerre, altri popoli che soffrono.

La profezia di Giovanni Paolo II
La profezia di Giovanni Paolo II

Oggi ascoltiamo la voce dei grandi che parlano di guerra. Abbiamo bisogno di ascoltare la voce dei piccoli che parlano di pace. È già successo nella storia. Gandhi ha mobilitato un popolo fatto di tanti piccoli, milioni di piccoli uniti hanno vinto con la pace, sembrava impossibile. Sempre nel secolo scorso, potenti regimi dittatoriali, sembravano invincibili, sono crollati senza violenza, perché un popolo inerme si è ribellato.

“La guerra è una pazzia” ha detto Papa Francesco: porta solo sofferenza e distruzione ai popoli. Ma i popoli possono ribellarsi alle guerre dei potenti? No. “Devono” ribellarsi.

(di Sergio Centofanti archivio Vaticannews)

Conosci anche questa profezia?

Per iscriverti gratuitamente al canale YouTube della redazionehttps://bit.ly/2XxvSRx ricordati di mettere il tuo ‘like’ al video, condividerlo con gli amici ed attivare le notifiche per essere aggiornato in tempo reale sulle prossime pubblicazioni.

Non dimenticare di iscriverti al canale (è gratuito) ed attivare le notifiche

Sostieni Papaboys 3.0

Informazioni personali

Dettagli di fatturazione

Termini

Totale Donazione: €100.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome