Home News Res Publica et Societas Altre vite spezzate per le strade. Morti due ragazzi di 18 e...

Altre vite spezzate per le strade. Morti due ragazzi di 18 e 19 anni in un frontale a Salerno

Due ragazzi giovanissimi, Vincenzo Pepe e Pasquale D’Agosto, hanno perso la vita in un tragico incidente stradale avvenuto ieri notte in provincia di Salerno. Precisamente a Roccadaspide, lungo la statale 166 degli Alburni.

Vincenzo, 18 anni, e Pasquale, 19 anni, erano entrambi residenti a Roccadaspide e viaggiavano a bordo di una Lancia Y che si è scontrata frontalmente con una BMW. Entrambi sono morti sul colpo.

 

Sull’altra auto viaggiavano due persone, marito e moglie, trasportate in ospedale a Battipaglia. Sull’incidente indagano i carabinieri della compagnia di Agropoli, guidati dal comandante Francesco Manna.

Vincenzo Pepe e Pasquale D'Agosto

Sul posto sono intervenuti subito i soccorsi, ma non c’è stato niente da fare. Vincenzo e Pasquale sono rimasti intrappolati nelle lamiere dell’auto che dopo l’impatto è finita contro un albero.

Fonte www.ilmessaggero.it

Sostieni Papaboys 3.0

Anche se l’emergenza Coronavirus ha reso difficile il lavoro per tutti, abbiamo attivato a nostre spese la modalità di smart working (lavoro da remoto) per stare vicino ad ognuno di voi, senza avere limitazioni di pubblicazione, con informazione e speranza, come ogni giorno, da 10 anni. CI PUOI DARE UNA MANO?

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

I nostri social

9,925FansLike
17,749FollowersFollow
9,718FollowersFollow
1,600SubscribersSubscribe

News recenti

Quando Padre Amorth raccontò di un potente esorcismo realizzato da Benedetto...

L’attuale Papa emerito era ai tempi della stesura del rituale «ad interim» uno dei membri della commissione cardinalizia incaricata di scrivere il testo. Egli è...