Alla Reggia di Venaria la mostra pregare

pregPIEMONTE – TORINO – “La preghiera è una forza dinamica per cambiare la nostra vita e quella della società”: lo ha sottolineato  Reggia di Venaria monsignor Cesare Nosiglia, arcivescovo di Torino in occasione della visita in anteprima della mostra “Pregare. Un’esperienza umana. L’incontro con il divino nelle culture del mondo”, allestita alla Reggia di Venaria dall’11 aprile al 28 giugno. Realizzata in concomitanza con l’ostensione della Sindone offre ai visitatori uno spaccato di importanti opere d’arte e di oggetti di uso quotidiano tutti legati alla preghiera nelle diverse religioni. “Non esiste religione al mondo – ha evidenziato il presule – che non abbia la preghiera, e questa mostra lo conferma. La preghiera è una esperienza universale, non solo per i credenti. Questa mostra si colloca in un momento storico drammatico per la violenza: la preghiera che è espressione di tenerezza di Dio aiuta a trovare la pace tra gli uomini di buona volontà”. Ha poi chiesto ai vertici del Consorzio la Venaria Reale di organizzare una visita gratuita, una sorta di pellegrinaggio per tutti i poveri delle diverse religioni. Immediata la rispostate della presidente Paola Zini: “Troveremo certo il modo di accogliere la richiesta”. La mostra è organizzata dal Consorzio La Venaria Reale in collaborazione con l’Associazione Sant’Anselmo-ImagoVeritatis. Fonte: Agensir

Sostieni Papaboys 3.0

Se sei arrivato o arrivata a leggere fino qui è evidente che apprezzi il nostro Sito. Ed anche ciò che scriviamo. Lo facciamo da 10 anni con il cuore, senza interessi economici o politici, solo perché il cuore ci chiama a farlo. CI DAI UNA MANO?

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome