Home News Res Publica et Societas Addio a Gregory Guarnieri, campione del baseball morto nella sua cameretta. Aveva...

Addio a Gregory Guarnieri, campione del baseball morto nella sua cameretta. Aveva 17 anni

Gregory Guarnieri non ce l’ha fatta: aveva solo 17 anni

Aveva dei problemi al cuore e nella notte si è spento: era una promessa dello sport

È morto nella notte Gregory Guarnieri, studente diciassettenne che abitava in frazione Rifreddo a Mondovì, nel Cuneese.

La madre lo ha trovato con il joistick sulle gambe e gli auricolari indossati. Davanti al letto, nella sua cameretta, sul televisore scorrevano ancora le immagini di un videogioco d’azione. Ma lui non gareggiava più. Stroncato dalla crisi dovuta a una malattia congenita che gli era stata diagnosticata solo lo scorso anno.

Addio a Gregory Guarnieri
Addio a Gregory Guarnieri

Era una promessa del baseball, fino a quando la commissione medica non lo ha fermato, nel 2019. Problemi al cuore, quello che ha smesso di battere la notte scorsa. Aveva solo 17 anni.

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

306,031FansLike
20,431FollowersFollow
9,829FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

Coronavirus

Il nuovo decreto per affrontare la pandemia, in vigore da oggi,...

Nuova fase per combattere la pandemia da oggi: il premier Conte ha firmato il nuovo decreto con le misure per il contrasto all'emergenza coronavirus. Il...