Home News Musicae et Ars A Modena rubata la 'Madonna del Guercino'

A Modena rubata la ‘Madonna del Guercino’

161748980-1bd9fff9-a26d-47b6-a42f-f4adbd9df391FURTI D’ARTE – Clamoroso furto d’arte a Modena. Un’opera del Guercino, “Madonna con i santi Giovanni Evangelista e Gregorio Taumaturgo” (1639), un olio su tela di tre metri di altezza e quasi due di larghezza, è stata rubata la scorsa notte dalla chiesa di San Vincenzo in corso Canalgrande. A dare l’allarme il parroco.

L’opera ha un valore inestimabile, probabilmente si tratta di un furto su commissione. La chiesa di San Vincenzo si trova a pochi passi dal tribunale e dalla Procura; sul posto la polizia scientifica e il magistrato incaricato. Una delle prime ipotesi avanzate dagli inquirenti è che i ladri si siano nascosti in chiesa prima della chiusura serale. 

La tela era stata ospitata dalla Venaria reale di Torino all’interno della mostra “Splendori delle corti italiane: gli Este”, conclusasi a inizio luglio, che presentava anche opere importantissime della Galleria di Modena restaurate dopo il sisma del 2012. 

Nella foto: Un particolare della tela del Guercino

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,853FansLike
19,459FollowersFollow
9,784FollowersFollow
2,330SubscribersSubscribe

News recenti

ultimo messaggio medjugorje

Medjugorje, messaggio del 25 ottobre 2020: ‘Satana è forte, vuole la...

Messaggio da Medjugorje, del giorno domenica 25 ottobre 2020, dato dalla Gospa alla veggente Marja; ecco le parole che sono state riportate, tradotte, dalla...