Home News Caritas et Veritas A Dio piaccio così

A Dio piaccio così

Geremia è chiamato dal Signore per una missione fatta di scelte, sofferenze e azione. La vocazione non è fine a se stessa: “Vedi oggi ti do autorità sopra le nazioni e sopra i regni per sradicare e demolire, per distruggere e abbattere, per edificare e piantare” ( Geremia 1,10). Dio chiama per mandare a sradicare, demolire, distruggere, abbattere,edificare e piantare. La vocazione che il Signore ci dà non è per noi, non è per la nostra realizzazione personale, qualora diventasse questo diventiamo ipocriti e senza cuore. La vocazione infatti vissuta pienamente comporta una responsabilità di fronte a Dio e alla storia. Una vocazione mediocre, pigra e sfiduciata ha perduto la relazione con Dio e si è ripiegata su se stessa. Di fronte alle prove, alle ingiustizie e agli scandali non possiamo rimanere indifferenti: il Signore stesso con la chiamata ci dà uno speciale potere di abbattere i muri dell’indifferenza, della corruzione e dell’invidia. Ma anche poter costruire insieme agli altri laddove il degrado non permette all’umanità di crescere: aprire porte, dare fiducia e costruire progetti per un futuro affidabile. La speranza però non è mai semplice frutto della nostra bravura.

« “Che cosa vedi, Geremia?”. Risposi: “Vedo un ramo di mandorlo”. Il Signore soggiunse: “Hai visto bene, poiché io vigilo sulla mia parola per realizzarla”». (Ger 1,11).  Il fiore del mandorlo è quello che fiorisce prima degli altri proprio in questi giorni di fine inverno. Dio è come il mandorlo: viene prima dei nostri programmi, dei nostri peccati, prima della nostra vocazione. Lui è prima di tutto perché ha dato inizio a tutto per puro amore. Solo da Lui siamo amati di un amore libero senza nessun interesse. A Lui bastiamo noi stessi senza se e senza ma. E noi come amiamo gli altri? di Roberto Oliva

Sostieni Papaboys 3.0

Anche se l’emergenza Coronavirus rende difficile il lavoro per tutti, abbiamo attivato a nostre spese la modalità di smart working (lavoro da remoto) per stare vicino ad ognuno di voi, senza avere limitazioni di pubblicazione, con informazione e speranza, come ogni giorno, da 10 anni. CI PUOI DARE UNA MANO?

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

I nostri social

9,876FansLike
17,076FollowersFollow
9,603FollowersFollow
1,600SubscribersSubscribe

News recenti

conte.11.03.2020

Il premier Conte: ‘Non possiamo mollare adesso! Manteniamo alte le misure...

Conte: prorogate le misure fino al 13 aprile, avanti così o ogni sforzo sarà vano Si sta lavorando in queste ore a Palazzo Chigi per...