Home News Res Publica et Societas 9 maggio 1978: il giorno nero dell'Italia. Si ritrova il corpo di...

9 maggio 1978: il giorno nero dell’Italia. Si ritrova il corpo di Aldo Moro e viene ucciso Peppino Impastato

Moro e Impastato, due vite accomunate dalla lotta alla criminalità organizzata, che hanno trovato la morte nello stesso giorno di trentotto anni fa. Il 9 maggio 1978, il Presidente della Democrazia Cristiana Aldo Moro venne ucciso dalle Brigate Rosse (gruppo terroristico operante in Italia in quelli che sono passati alla storia come gli Anni di Piombo).

aldo-moro-peppino-impastato

Il cadavere fu posto nella “prigione metallica” di una macchina. Il brigatista Mario Moretti chiamò il Professor Franco Tritto, collaboratore nonché amico di Moro, e gli ordinò di informare la famiglia riguardo ad una Renault 4 rossa parcheggiata in Via Caetani (Roma), dove avrebbero ritrovato il corpo, senza vita, del leader democristiano. La vicenda, o meglio, tragedia che coinvolse Aldo Moro non fu l’unico evento drammatico avvenuto il 9 maggio del 1978.

Anche Giuseppe Impastato, detto Peppino, dovette fare i conti con la criminalità organizzata: il giornalista e attivista siciliano fu ucciso nella notte tra l’8 e il 9 maggio del ’78. Il suo cadavere fu imbottito di tritolo e fatto saltare sui binari della linea ferroviaria Palermo-Trapani, così la sua morte potè sembrare un gesto suicida. Si fece emergere la matrice mafiosa dell’attentato grazie alla madre di Peppino, la signora Felicia, ed al fratello del giornalista.

L'omaggio del Presidente Mattarella alla tomba di Aldo Moro
L’omaggio del Presidente Mattarella alla tomba di Aldo Moro



“Uccidere un uomo non è difendere una dottrina, è uccidere un uomo” tuonava il teologo francese Sebastiano Castellione nel Cinquecento e l’omicidio Moro non è stato altro che un omicidio. Nessuna scusa giustifica l’uccisione di un uomo che tanto bene ha fatto per lo Stato, tutti complici per una morte che si poteva evitare, dal ministro degli Interni che ha fatto orecchi da mercante alle continue richieste di intervento da parte della polizia; alla procura di Roma, che ha insabbiato le numerose prove che inchiodavano i servizi segreti deviati e gli uomini dell’Operazione Gladio.

Il 9 maggio 1978 un uomo se n’è andato e con lui una generazione intera.

.
I DRAMMATICI MOMENTI DEL RITROVAMENTO DEL CORPO DI ALDO MORO
.

.



di Massimo Francini per la Redazione Papaboys

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,981FansLike
20,860FollowersFollow
9,829FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

Preghiera per invocare San Michele Arcangelo

Supplica per invocare San Michele Arcangelo in questo tempo difficile. Preghiera...

Supplica per invocare l'amato San Michele Arcangelo in questo tempo difficile. Preghiera del mattino, 26 febbraio 2021 San Michele Arcangelo, difendici nella lotta affinché non...