7 brevi salmi che puoi recitare durante il periodo della Quaresima

I Salmi sono un modo meraviglioso per pregare in qualsiasi momento dell’anno, perché trasmettono al meglio le emozioni del cuore e ci conducono più vicini a Dio.Dal settimo secolo è diventata una pratica spirituale comune quella di pregare i sette salmi penitenziali durante la Quaresima.

670px-Pray-to-God-for-a-Miracle-Step-2-Version-4

Questi salmi in particolare esprimono infatti il dolore del nostro peccato e ci ricordano della misericordia di Dio.

Dopo aver recitato ogni salmo, prega: Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Come era nel principio e ora e sempre, nei secoli dei secoli. Amen.

SALMO 6:3 Domine, ne in furore

“Pietà di me, Signore, vengo meno;
risanami, Signore: tremano le mie ossa”


SALMO 32:7 Beati quorum

“Tu sei il mio rifugio, mi preservi dal pericolo,
mi circondi di esultanza per la salvezza”


SALMO 38:22-23 Domine, ne in furore

“Non abbandonarmi, Signore mio Dio, da me non stare lontano; vieni presto in mio aiuto, Signore, mia salvezza”


SALMO 51:10-12 Miserere

“Crea in me, o Dio, un cuore puro, rinnova in me uno spirito saldo.
Non respingermi dalla tua presenza e non privarmi del tuo santo spirito.
Rendimi la gioia di essere salvato, sostieni in me un animo generoso”


SALMO 102:2-3 Domine, exaudi

“Benedici il Signore, anima mia, non dimenticare tanti suoi benefici.
Egli perdona tutte le tue colpe, guarisce tutte le tue malattie”


SALMO 130:3-4 De profundis

“Signore, non si inorgoglisce il mio cuore
e non si leva con superbia il mio sguardo;
non vado in cerca di cose grandi,
superiori alle mie forze”


SALMO 143:6 Domine, exaudi

“A te protendo le mie mani,
sono davanti a te come terra riarsa”




Sostieni Papaboys 3.0

Se sei arrivato o arrivata a leggere fino qui è evidente che apprezzi il nostro Sito. Ed anche ciò che scriviamo. Lo facciamo da 10 anni, con il cuore, senza interessi economici o politici, semplicemente perché il cuore ci chiama a farlo. E ci mettiamo passione, costanza, ed anche quel pizzico di professionalità che deve contraddistinguere i cristiani. Ecco perché siamo “missionari di parabole antiche e sempre nuove: chiamati ad esserci, ed a stare anche vicini ad ognuno di voi”.

Un numero sempre maggiore di persone legge Papaboys.org senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente. Soprattutto quando si parla di cristianesimo.

Purtroppo il tipo di informazione che cerchiamo di offrire richiede molto tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire tutti i giorni i costi quotidiani di Papaboys.org ed abbiamo deciso di chiedere proprio a te che leggi di essere per noi, proprio Provvidenza.

Puoi aiutarci a continuare questa missione sempre meglio e con maggiore spessore ed incisività? L’unica cosa che non possiamo garantirti è aumentare il cuore che ci mettiamo per fare questo lavoro, perché fino ad oggi ce lo abbiamo messo davvero tutto! Ma con un po’ di sostegno in più, possiamo essere davvero più incisivi, per te, e per tutti coloro che ci seguono (quasi 2.000.000 di lettori ogni mese!)

Inviaci il tuo contributo, quello che vuoi, e che puoi. E che Dio ti benedica!

Grazie
Daniele Venturi
Direttore Papaboys.org

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €15.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome