Pubblicità
HomeMedjugorje40 anni di Medjugorje, l’inizio di una nuova fase: 'Chi prega si...

40 anni di Medjugorje, l’inizio di una nuova fase: ‘Chi prega si salva, chi non prega si perde..’

Medjugorje: sarà l’inizio di una nuova fase dopo 40 anni?

Padre Livio ci conduce a due belle riflessioni su Medjugorje e sulla preghiera..

Una riflessione sulla preghiera di Padre Livio

Caro amico, “Chi prega si salva, chi non prega si perde” (Sant’Alfonso Maria dei Liguori). Nella sua semplicità questa affermazione va al cuore del problema.

Infatti l’uomo nasce in una situazione di estrema precarietà. Non hai bisogno di un’istruzione particolare per comprendere quanto sia miserabile la sua vita sulla terra.

Afflitto dalla sofferenza fisica e dal male morale, ogni uomo si incammina inesorabilmente verso la morte.

Medjugorje: una nuova fase dopo 40 anni
Medjugorje: una nuova fase dopo 40 anni

Per quanto gli uomini cerchino di migliorare la loro condizione di vita, i dati fondamentali non cambiano affatto.

Solo l’amore misericordioso di Dio può salvare un’umanità paralizzata dai suoi mali incurabili.

LEGGI ANCHE: La ‘suora’ Valeria Fabrizi: prima dell’operazione al tumore ho stretto forte il rosario di Medjugorje..

Questo è la ragione per cui “Chi prega si salva,  chi non prega si perde”.

Vostro Padre Livio

Medjugorje – 40 anni: l’inizio di una nuova fase

Informazioni sulla Donazione

Vorrei fare una donazione del valore di :

€100€50€10Altri

Vorrei che questa donazione fosse ripetuta ogni mese

Informazioni sulla donazione

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,867FansLike
20,918FollowersFollow
9,967FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

L'Angelus di Papa Francesco del 29 Giugno 2021

Papa Francesco all’Angelus: perchè cerchiamo il Signore? Alcune volte la fede...

"Una prima domanda che possiamo farci tutti è: perchè cerchiamo il Signore? Perchè cerco io il Signore? Tra le tante tentazioni della vita -...