Pubblicità
HomeNewsRes Publica et Societas26 Aprile 2021, il giorno della ripartenza. Tutto quello che devi sapere...

26 Aprile 2021, il giorno della ripartenza. Tutto quello che devi sapere su: spostamenti, ristoranti, cinema

+ Oggi, 26 Aprile 2021, è il giorno della ripartenza +

La maggior parte delle Regioni italiane tornano in zona gialla: ben 15 (escluse Sardegna, rossa, e Valle d’Aosta e regioni del sud, arancioni), all’interno delle quali ci si può muovere liberamente, senza autocertificazioni, perfino per turismo.

Tutto quello che c’è da sapere:

  • Resta in vigore il divieto di uscire di casa tra le 22 e le 5, se non per ragioni di lavoro, salute ed emergenze, che vanno comprovate con l’autocertificazione.
  • Gli spostamenti tra regioni gialle sono liberi. Quelli tra regioni arancioni e rosse sono consentiti solo per lavoro, salute e urgenza. Sono consentiti per turismo solo se chi viaggia ha il “green pass”, che certifica l’avvenuta vaccinazione, la guarigione dal virus oppure un tampone antigenico o molecolare – con esito negativo – fatto nelle 48 ore precedenti al viaggio. È sempre possibile raggiungere le seconde case. E il rientro a domicilio è sempre consentito.

26 Aprile 2021
26 Aprile 2021 – Foto di Peter H da Pixabay

  • Ristoranti. I locali sono aperti a pranzo e a cena, ma possono ospitare i clienti soltanto all’aperto. Dal primo giugno si potrà mangiare anche al chiuso, ma solo a pranzo, dalle 5 alle 18. L’asporto è consentito fino alle 22. Per il caffè al banco bisogna ancora aspettare, anche in zona gialla: i bar possono fare solo servizio al tavolo all’aperto, ma fino alle 22. L’asporto è consentito fino alle 18.
  • Da oggi possiamo tornare al cinema, a teatro. La capienza non può superare il 50% di quella massima autorizzata, il numero massimo di spettatori è di 1000 all’aperto e 500 al coperto. Riaprono anche le sale da concerto, ma con severe regole: solo posti a sedere pre-assegnati e rispetto della distanza di un metro. Stesse regole per gli eventi sportivi, ma negli stadi e nei palazzetti la capienza è ridotta la 25%. Restano invece chiuse le discoteche. (Fonte leggo.it)

Informazioni sulla Donazione

Vorrei fare una donazione del valore di :

€100€50€10Altri

Vorrei che questa donazione fosse ripetuta ogni mese

Informazioni sulla donazione

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

306,067FansLike
20,918FollowersFollow
9,985FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

Novena a Santa Rita

‘Potente’ novena di preghiera a Santa Rita per ottenere grazie! Oggi,...

Novena a Santa Rita da Cascia per ottenere grazie Ti onoriamo, o’ gloriosa Santa Rita, per la tua testimonianza - (4° giorno) Nel nome del Padre...