Il 25 marzo 2017 Papa Francesco a Milano! La gioia del cardinale Scola e della Chiesa ambrosiana

francesco-scolaLa gioia del cardinale Scola: «Un segno di affetto e stima per la Chiesa ambrosiana e la metropoli». Nei prossimi giorni il Consiglio Episcopale Milanese inizierà il lavoro organizzativo. L’Arcivescovo di Milano, il cardinale Angelo Scola, annuncia con gioia che Papa Francesco sabato 25 marzo 2017 sarà in visita a Milano.

«Questo del Santo Padre è un segno di affetto e stima per la Chiesa ambrosiana, la Metropoli milanese e la Lombardia tutta. Vogliamo dire al Papa la nostra gratitudine perché verrà a confermarci nella fede. Viviamo fin da ora l’attesa del Pontefice nella preghiera, in preparazione a questo grande dono», commenta il card. Scola.
Nei prossimi giorni il Consiglio Episcopale Milanese inizierà il lavoro organizzativo costituendo e coordinando una apposita commissione.

IN QUESTE ORE A MILANO LA FESTA DEI CHIERICHETTI –  Sono già 3431 i chierichetti della Diocesi che, accompagnati dai loro cerimonieri e dai loro responsabili, sabato 15 ottobre vivranno il Meeting diocesano e il passaggio della Porta Santa all’interno del Giubileo straordinario della Misericordia, che si concluderà tra poche settimane. Sarà anche un momento importante per incontrare l’Arcivescovo e per rimarcare l’importanza di questo servizio che vede migliaia di ragazzi degli oratori impegnati nel Servizio liturgico: autentica palestra di vita umana e cristiana e occasione per una riflessione di carattere vocazionale.

25-marzo2016-papafrancescomilano

Questo momento, proprio perché inserito all’interno dell’Anno Santo, aiuterà i chierichetti a riflettere ulteriormente sulle opere di misericordia: secondo il desiderio del cardinale Scola, le offerte raccolte dai singoli gruppi in occasione del Meeting diocesano verranno interamente devolute per i fratelli colpiti dal terremoto dell’agosto scorso.
.
A tal motivo, si chiede ai responsabili dei singoli gruppi di raccogliere previamente, ognuno secondo le modalità che riterrà più opportune, le offerte a tal scopo. All’ingresso in Duomo ci saranno gli addetti all’accoglienza che le raccoglieranno.

.
 

Il Meeting avrà inizio alle 14; fino alle 14.30 sarà attivato un servizio di accoglienza sulla piazza davanti a Palazzo Reale, sul lato destro del Duomo. Alle 15.30, dopo la preparazione e il passaggio di ciascun gruppo attraverso la Porta Santa, avrà inizio la Santa Messa presieduta dall’Arcivescovo e concelebrata da molti altri sacerdoti (attualmente 73)




di Massimo Francini per la Redazione Papaboys

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome