Home News Musicae et Ars 21 novembre, Muti dirigerà i Cherubini ad Assisi

21 novembre, Muti dirigerà i Cherubini ad Assisi

Saranno le note delle famosissime sinfonie ‘Incompiuta’ di Franz Schubert, e numero 5 di Ludwig van Beethoven, che sabato prossimo riecheggeranno sotto le gotiche volte affrescate della stupenda Basilica Superiore di San Francesco ad Assisi in occasione del concerto che, alle 19, sarà diretto dal grande direttore Riccardo Muti.

Riccardo-Muti

Esecutori i maestri dell’Orchestra Giovanile “Luigi Cherubini”, nell’ambito del progetto ‘Omaggio all’Umbria’. Il progetto, che gode dell’alto patronato del Presidente della Repubblica, del patrocinio del Ministero dei beni culturali, del sostegno della Consulta delle fondazioni Casse di Risparmio dell’Umbria, delle Camere di Commercio di Perugia e Terni, della Banca Popolare di Spoleto, è elaborato dalla nota cantante lirica Laura Musella che, nell’occasione, ha quale partner il Sacro Convento. Il concerto fa parte della edizione di quest’anno del progetto Omaggio all’Umbria iniziato il 6 aprile con il concerto di Pasqua di Rai 1 tenuto nel duomo di Orvieto quando Zubin Mehta diresse i Cameristi del Maggio Musicale Fiorentino.

Lo straordinario evento è stato presentato ieri nel salone d’onore di Palazzo Donini dall’assessore regionale alla cultura Fernanda Cecchini, da padre Enzo Fortunato, portavoce del Sacro convento, dal senatore Giorgio Casoli, socio fcndatore dell’associazione Omaggio all’Umbria, dalla stessa Laura Musella e dal maestro Stefano Ragni.

«Una occasione che rafforza il ruolo e l’immagine della nostra regione – ha affermato l’assessore Cecchini – e che, in questo momento, si può trasformare in un messaggio di amore e di pace. Non era nelle mie intenzioni dare etichette di pace a questo concerto – ha detto Laura Musella – ma dopo gli ultimi tragici eventi credo che sia calzante attribuirgli questa valenza anche perché le note usciranno dalla basilica di san Francesco che ha una valenza particolare e universale soprattutto in questo delicato momento che soffre delle incombenti minacce alla vigilia del Giubileo, la presenza di una personalità di tale livello internazionale come quella di Riccardo Muti, consente di trasmettere al mondo un messaggio di pace». Padre Enzo poi ricorda: «E’ la seconda volta che condividiamo con Laura Musella un progetto musicale, la prima fu con il concerto di Zubin Mehta. In questo vorremmo mettere tutto lo spirito di Assisi permeato da Francesco e penseremo in maniera molto forte ai tragici fatti di Parigi».

Poi rassicurante padre Enzo aggiunge: «La sicurezza prosegue con una attenzione forte, costante e discreta esercitata dalle forze dell’ordine». Sul podio quindi Riccardo Muti, uno dei direttori d’orchestra più celebrati del mondo che armonizzerà l’orchestra Luigi Cherubini, che lui stesso ha fondato nel 2004, composta da un organico di quaranta elementi tutti giovani selezionati da una commissione internazionale fra 600 strumentisti provenienti da tutte le regioni italiane. L’orchestra sotto la bacchetta di Muti si cimenta in programmi che spaziano dalla musica Barocca a quella del ‘900 e alterna concerti nei maggiori teatri e auditori italiani con tournée in giro per il mondo. Programma di alto profilo con la sinfonia numero 8 in si minore D759, nota come l’Incompiuta, che Schubert compose nel 1821 e che fu eseguita la prima volta nel 1865. A seguire la numero 5 in do minore op.67 che Beethoven compose nel 1804/08.




Redazione Papaboys (Fonte Il Messaggero)

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

306,043FansLike
20,431FollowersFollow
9,829FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

Addio a don Dino Gabellini

Addio a don Dino Gabellino, fu ordinato sacerdote insieme a don...

Si è spento all'età di 95 anni don Dino Gabellini "Ho fatto praticamente tutti i mestieri: il contadino da piccolo, l’imprenditore e  il parroco!" RIP -...