Home Diocesis PAPABOYS LIGURIA 17° Festa del Volontariato dall’11 al 15 giugno: nel segno della famiglia

17° Festa del Volontariato dall’11 al 15 giugno: nel segno della famiglia

CORDERIALIGURIA – GENOVA – Ritorna la festa del volontariato con le  associazioni,  i dibattiti e gli spettacoli. La sede prescelta è ancora una volta l’area ex Corderia, il periodo dall’11 al 15 giugno, 5 giorni che vedranno passare tante associazioni, anche se alcune solo per un giorno, e tanti  volontari che potranno dar voce agli “altri”: agli stranieri che tentano di integrarsi nel nostro contesto sociale o, semplicemente, che vogliono mostrare la propria tradizione e cultura, come, ad esempio l’associazione “Shamri Shamri” che inaugurerà la festa con una cena africana, oppure l’associazione “Unione Immigrati Senegal”, ai senza tetto, come Sant’Egidio e Music for peace,  a persone affette da malattie rare, con le associazioni A.I.S.EA, XFragile e Cittadinanza Attiva Liguria, agli anziani, con l’Auser, ai più bisognosi con “Missione Camerun”, “Nonno Luciano”  e “Missionari con P. Luigi”, ai problemi dell’ambiente e della viabilità con “Amici del Chiaravagna”, a chi non ha perso la speranza di ritrovare i loro cari con “Penelope Liguria”,  insomma sarà l’occasione per mettere in risalto “quell’intera foresta che cresce e che, spesso, fa meno rumore di quell’unico albero che cade”.

Anche quest’anno la festa è organizzata  dai Rangers GRS e da Mosaico, con la collaborazione del Municipio VI Medio Ponente e dell’Arci Amici 72 che ci mette a disposizione gratuitamente l’area.  Nel comitato organizzatore madri e padri di famiglie, nonne e giovani che insieme, formano una grande famiglia, quel “G.P.S. – questa è la vita” che dà il titolo al nuovo musical dei Rangers Sestri dedicato proprio alle dinamiche familiari, agli scontri, ai chiarimenti e agli abbracci finali. Quest’anno  il  concorso fotografico “Genova per me” è stato una rivisitazione delle foto dei fotografi più apprezzati in questi anni ed ha avuto la sua esposizione nella Biblioteca Bruschi alla fine di maggio. Continuano i “tornei della festa del volontariato” che coinvolgono tutte le età e, per la prima volta proporremo il “torneo di bocce”, il mercoledì 11, mentre continuerà quello di “burraco” sabato 14.

Altri appuntamenti  molto attesi sono il torneo di calcio “Zuga Bonito” nel campo di calcio della Sestrese  sabato 14, per l’occasione il “Ristorante del sorriso” sarà aperto anche alle ore 12, e la mostra canina “Qua la zampa” domenica mattina.

L’orario di apertura è dalle 16 alle 23 con spettacoli e giochi per bambini, tra cui l’origami, gli scacchi e il “trucca bimbo” già a partire dal pomeriggio. Tra gli argomenti discussi durante la festa, con lo scopo di scuotere le coscienze, di trovare risposte e soluzione a problemi, ma anche di portare conforto a chi vive situazioni di disagio non può mancare quello sulla salute e le malattie rare, quello sui  giovani oggi e quello sull’ambiente e la viabilità. La finalità della festa è raccogliere fondi per terminare la casa costruita a Rumo, in Val di Non, per ospitare le famiglie, i rangers e tutti coloro che abbiano piacere a trascorrere 10 giorni tra la natura del Trentino.

Il mercoledì è dedicato al fascino dell’Africa mentre il sabato a quello delle Filippine: queste 2 realtà tanto lontane da noi ma anche vicine ci proporranno piatti tipici e musica tipica ed anche questo sarà un modo per sentirci più uniti, più famiglia.

La grande novità di quest’anno è il “Sestri’s mob”: la festa inizierà con  la battaglia di colori che i Rangers hanno organizzato, con grande coraggio, nel posteggio dell’area ex Corderia che sarà sgomberato per tutto il pomeriggio. Un grazie di cuore agli enti pubblici che ci hanno accordato i vari permessi! Non mancherà poi il “Sestri’s got talent” al giovedì con tanti cantanti e ballerini che si sfideranno mostrando i propri talenti in una sorta di corrida che vedrà una giuria esperta a decretare il vincitore categoria ballo e quello categoria danza. Poi ancora tanta musica con graditi ritorni come quello di Lucia Verzillo, del Coro “Castello Raggio”, di Omar “One man show”, di Dj Raskio e SAfara Band Scappati di casa Karisma Punto Danza Orchestra P.R. Mago Vittorio e Associazione XFragile.

La festa chiuderà i battenti domenica con la S. Messa finale celebrata da P. Jan e P. Modesto in Corderia alle ore 12 e il pranzo tutti insieme: diremo ancora una volta grazie al Signore che non finisce mai di stupirci. Di Daniela Lombardo

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,824FansLike
19,845FollowersFollow
9,806FollowersFollow
2,330SubscribersSubscribe

News recenti

Santo ROSARIO. 23 novembre 2020

Dalla Grotta di Lourdes preghiera del Santo ROSARIO. 23 novembre 2020....

Dalla Grotta di Lourdes preghiera del Santo ROSARIO. Lunedì 23  novembre 2020, preghiamo insieme, con il cuore nel luogo mariano, e con l'anima in...