Pubblicità
HomeNewsPax et Justitia100 candeline per Suor Lina, con l'Amore nel cuore.... Auguri da tutti...

100 candeline per Suor Lina, con l’Amore nel cuore…. Auguri da tutti noi!

2016 007 liNevicava ad Albareto e faceva freddo i primi di febbraio di 100 anni fa. Ma questo non aveva impedito ai genitori della piccola Lina Tomaselli, di appena quattro giorni, di portarla a battezzare nella chiesa del paese. Oggi questa simpatica suora salesiana, continua a lodare Dio dalla sua casa di corso Mazzini. Qui vive da tanti anni, insieme alle consorelle anziane dell’Istituto Santo Spirito. Seduta su una sedia nella sala comune con le altre, il bastone in mano, mi accoglie con quel volto sorridente a cui il tempo ha aggiunto solo poche grinze. Oggi per lei e per tutta la comunità è una grande festa perché suor Lina soffia 100 candeline!

Una famiglia della provincia di Parma, mi racconta, con sei figli, quattro femmine, tre delle quali sono diventate come lei suore salesiane. Non si ricorda il giorno in cui ha preso il velo, d’altronde sono passati tanti anni, però mi dice che ci stava tanto bene con quelle suore che aveva conosciuto e sentiva la gioia di andare a vivere con loro e di fare quello che facevano con i giovani. Anche nei preti di don Bosco vedeva cose buone, uno lo aveva conosciuto bene perché era suo cugino.

Di cose, una volta suora, ne ha fatte tante, come è facile immaginare per una vita con così tanti giorni. Al convento di Arezzo dove si prendeva cura delle orfane dei dintorni: «Ci stavo volentieri anche se era un posto disagiato, ma io ero felice lo stesso».

Si doveva cucinare, cucire qualche vestito e fare il possibile per provare a dar loro un futuro. Poi il lavoro a Sarteano con i ragazzi e i bambini della materna, e un compito faticoso a Sampierdarena «Ci alzavamo la mattina molto presto per impastare e infornare il pane per i ragazzi dell’istituto che erano tanti!»

Poi l’arrivo a Livorno e il lavoro nell’orto con frutta e verdura, un compito che ha portato avanti finché ha potuto. «Ho vissuto giorni felici perché ho fatto tutto con l’amore di Gesù che mi pensava. Quando arriverà il momento di andare in cielo pregherò per tutti quei bimbi che ho incontrato». E per la sua attuale direttrice, suor Fiorella «Perché stia sempre bene e possa fare del bene». Ma aggiunge, facendo ridere tutte le suore intorno, anche per suor Maria «Che ci porta sempre i piatti a tavola!». «Nonostante la sua età –ci racconta suor Fiorella– ha lo stesso entusiasmo che ha avuto in giovinezza. È una figura importante per la comunità perché riesce a tenere unito il gruppo delle suore anziane in un modo unico». Ad esempio scherzando a tavola con le altre e riuscendo così a portare qualche risata e un clima sereno.

2016 007 li (1)




«Come ti sei sentita – le chiede – quando è venuta a Livorno la reliquia di don Bosco?». Basta questa domanda a farle cambiare espressione che si allarga in un grande sorriso beato «Che gioia! Che gioia! Me lo sarei portato via! Mi hanno portata lì davanti e proprio sopra c’era quella bella statua del Sacro Cuore di Gesù e io pensavo che mi aiuterà ad arrivare in Paradiso da don Bosco».

Non resta che augurarle buon compleanno e ringraziarla per l’esempio che è stata per tanti nella sua vita!

Giulia Sarti – da “La settimana Tutti i giorni” Livorno. http://www.lasettimanalivorno.it/?p=39232

L’ispettrice sr. Carla (comunica il sito della Congregazione) , il consiglio e tutta la comunità ispettoriale si unisce alla comunità di Livorno per festeggiare sr. Lina e augurarle buon Compleanno! La ringraziamo per la sua gioia e la sua testimonianza, la ricordiamo con affetto nella preghiera!




di Francesco Rossi per la Redazione Papaboys

Informazioni sulla Donazione

Vorrei fare una donazione del valore di :

€100€50€10Altri

Vorrei che questa donazione fosse ripetuta ogni mese

Informazioni sulla donazione

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,867FansLike
20,918FollowersFollow
10,029FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

Maker Faire Rome

Torna Maker Faire Rome: un’edizione davvero speciale. Tutto quello che c’è...

Torna Maker Faire Rome: un'edizione speciale Dall’8 al 10 ottobre 2021 torna in presenza “Maker Faire Rome – The European edition” negli spazi del Gazometro...