Roma, Sabato la XVIII Edizione del Premio Buon Samaritano

Premio-240x300LAZIO – ROMA – Sabato 20, alle ore 20, il Teatro Argentina ospiterà la XVIII edizione del Premio Buon Samaritano, promosso dal Centro diocesano per la pastorale sanitaria di Roma.

I riconoscimenti, come vuole la tradizione del Premio istituito dal compianto vescovo Armando Brambilla, per quasi 18 anni ausiliare della diocesi di Roma delegato per l’assistenza religiosa negli ospedali della città, verranno assegnati a realtà e persone che nell’ambito medico-ospedaliero si sono particolarmente distinte per la solidarietà premurosa e lo “stile samaritano” verso il prossimo. La serata sarà presentata da Manuela Lucchini, giornalista di Tg1Medicina. Alla premiazione seguirà il musical realizzato dalla compagnia “Io ci sto!” intitolato “Vorrei avere… 100 braccia”.

Saranno tre i riconoscimenti assegnati dal vescovo Lorenzo Leuzzi, delegato per l’assistenza religiosa negli ospedali di Roma, e da monsignor Andrea Manto, direttore del Centro per la pastorale sanitaria della diocesi di Roma. A riceverli Rosaria Giampaolo, primario dell’Ambulatorio pediatrico dell’Ospedale Bambino Gesù, Sergio Eugenio Longo e Bianca Maria Palleschi, per il servizio svolto dalla struttura di accoglienza “Casa del Sole” presso l’Ospedale San Camillo, Antonio Maone, psichiatra del dipartimento di Salute mentale della ASL Roma/A, e Lotario Turini, presidente dell’associazione “Solaris”. Fonte: Agensir

Ti é piaciuto l'articolo? Scrivi un tuo commento!

Letture consigliate (clicca sulla copertina, potrai acquistare a prezzi scontati!)

Cento giorni con Gesu
Papa Francesco e lo Spirito Santo
Ges  sorride - Con papa Francesco oltre la religione della paura

Una proposta

Commenti

Aggiungi il tuo commento