Papa Francesco non gradisce il Cristo sulla falce ed il martello. E neanche noi

11665379_916669035037714_3607399066787054058_n

MA IL CROCIFISSO NON È UNA IDEOLOGIA Il volto contrariato di Papa Francesco al singolare dono di Evo Morales: un crocifisso inchiodato su una falce e martello. Ma il Pontefice ribadisce: “la fede è luce, non ideologia”.
«No está bien eso».

Il Papa replica così a Evo Morales, il presidente della Bolivia che gli consegna un crocifisso inchiodato su una falce e martello. E quando al collo Morales gli mette una onorificenza che riproduce la stessa immagine, papa Francesco la toglie immediatamente.

Dall’audio non si capisce la spiegazione che il presidente “cocaleros” dà del poco consono regalo al Pontefice, che risponde invece con il dono di una icona riproduzione della Salus popoli romani e con diverse copie in spagnolo delle sue due encicliche.

Una risposta ancora più chiara del “no está bien eso”, in un Paese che ha vissuto la dittatura militare di destra, ma che sotto il “presidente-padrone” Morales non ha ancora conosciuto una vera democrazia, il Papa la dà nel suo discorso alle autorità del Paese. Uomo di dialogo, papa Francesco mette però i puntini sulle i ricordando quanto possano abbagliare le ideologie. «La fede», dice il Papa, «è una luce che non abbaglia, le ideologie abbagliano. La libertà è sempre il contesto migliore perché i pensatori, le associazioni civili, i mezzi di comunicazione svolgano la loro funzione, con passione e creatività, al servizio del bene comune». E la libertà religiosa, «così come solitamente questa espressione viene intesa in ambito civile, ci ricorda anche che la fede non può essere ridotta alla sfera puramente soggettiva».

La falce e martello, che tanto sangue ha seminato nel mondo , non può certo essere il simbolo di questo servizio al bene comune

Fonte: Famiglia Cristiana
.

Questo articolo fa parte dello Speciale Papaboys Viaggio Apostolico di Papa Francesco in America Latina tutti gli appuntamenti, tutte le dirette, le fotografie, i discorsi…

Ti é piaciuto l'articolo? Scrivi un tuo commento!

Letture consigliate (clicca sulla copertina, potrai acquistare a prezzi scontati!)

Cento giorni con Gesu
Giovanni Paolo II raccontato da chi lo ha raccontato
San Michele Arcangelo

Una proposta

Commenti

1 Commento

Aggiungi il tuo commento