Festival di Sanremo 2018. Vince il duo Ermal Beta – Fabrizio Moro con ‘Non mi avete fatto niente’

Festival di Sanremo 2018. Vince il duo Ermal Beta – Fabrizio Moro con il brano Non mi avete fatto niente 

Italian singer Ermal Meta (L) and Fabrizio Moro (R) performs on stage during the 68th Sanremo Italian Song Festival at the Ariston theatre in Sanremo, Italy, 10 February 2018. The 68th edition of the television song contest runs from 06 to 10 February. ANSA/CLAUDIO ONORATI

Ermal Meta e Fabrizio Moro con il brano Non mi avete fatto niente vincono il 68/o festival di Sanremo. Al secondo posto Lo Stato Sociale con Una Vita in vacanza, terza Annalisa con Il mondo prima di te.

“Undici anni fa dedicai la vittoria tra le Nuove Proposte con Pensa a mio padre, oggi dedico la vittoria a mio figlio, che sta a casa: ciao Libero”. E’ la dedica di Fabrizio Moro, subito dopo la vittoria al Festival di Sanremo. “Un’emozione indescrivibile”, dice Ermal Meta che dedica la vittoria alla Mescal, la sua casa discografica “che ha creduto in me, quando nessun altro lo faceva”.

Ron vince Premio della Critica Mia Martini – E’ Ron con il brano Almeno Pensami a vincere il Premio della Critica intitolato a Mia Martini – Sezione Campioni. Ron ha conquistato 25 voti su 132. Diciannove i voti per Ornella Vanoni-Bungaro-Pacifico, 18 Max Gazzè. Centotrenta i voti validi, 2 le schede nulle.

Stato Sociale vince Premio sala stampa Lucio Dalla – E’ Lo Stato Sociale con il brano Una vita in vacanza a vincere il Premio della Sala stampa Radio-Tv-Web “Lucio Dalla” – Sezione Campioni.
.
PUOI LEGGERE ANCHE IL RESOCONTO DELLA SERATA FINALE 

Festival di Sanremo. I 3 finalisti rimasti in gara. Uno di loro sarà il vincitore 

.
.



.

Premio Sergio Endrigo a Vanoni-Bungaro-Pacifico – Il premio Sergio Endrigo per la migliore interpretazione del 68/o festival di Sanremo va a Ornella Vanoni, con Bungaro e Pacifico, con il brano Imparare ad amarsi.

A Mirkoeilcane il Premio Bardotti per miglior testo – E’ la Nuova Proposta Mirkoeilcane per il brano “Stiamo tutti bene” a vincere il Premio “Sergio Bardotti” per il miglior testo, assegnato dalla Giuria degli esperti.

A Gazzè Premio per miglior composizione musicale – E’ Max Gazzè per il brano La Leggenda di Cristalda e Pizzomunno a vincere il Premio “Giancarlo Bigazzi” per la miglior composizione musicale, assegnato dall’Orchestra del Festival.

A Meta-Moro Premio TIMmusic per brano più ascoltato – Sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con il brano Non mi avete fatto niente a vincere il Premio TIMmusic, assegnato alla canzone più ascoltata sulla app musicale TImusic.
.
LA CANZONE DEI VINCITORI
.


.


Un’intervista ai vincitori
.

.
E’ stata un’avventura interessante, appassionante, difficile e facile al tempo stesso“. Claudio Baglioni apre in giacca di raso rossa la serata finale di Sanremo. “Il festival è andato bene, oggettivamente, anche se era partito un po’ storto, specie il mio farfallino la prima sera, che ha fatto più scalpore della farfallina di Belen, anche se erano in posizioni diverse della persona”.
.

.
Poi la gaffe sul titolo della canzone di Ultimo, vincitore delle Nuove Proposte che si esibisce all’inizio della serata: ‘Il ballo delle apparenze’, dice Baglioni presentando il brano, che si intitola ‘Il ballo delle incertezze’.

Ansa on line

Ti é piaciuto l'articolo? Scrivi un tuo commento!

Letture consigliate (clicca sulla copertina, potrai acquistare a prezzi scontati!)

Quale Dio è così vicino?
Il Rosario con Papa Francesco
Cento giorni con Gesu

Una proposta

Commenti

Aggiungi il tuo commento