Category: Terra Sancta et Oriens

epa05783622 A handout photo made available by the official Syrian Arab News Agency (SANA) shows people standing near a burnt-out car at the site of what SANA claim to be rocket attacks, in Homs, Syria, 10 February 2017.  According to SANA, rocket attacks on the residential neighborhoods of Homs city killed one person and injured 12 others. The Syrian Observatory for Human Rights said five people were killed in regime bombings in the besieged al-Waer neighborhood in the Syrian city of Homs.  EPA/SANA HANDOUT  HANDOUT EDITORIAL USE ONLY/NO SALES

Siria: autobomba a est Aleppo, 60 morti. La Siria torna nel baratro

E’ di 60 uccisi e decine di feriti il bilancio provvisorio di un attentato dinamitardo targato Isis avvenuto stamani a est di Aleppo, nel nord della Siria, in un’area conquistata all’Isis dalle forze locali filo-turche. Lo riferisce la tv panaraba al Jazira che cita fonti sul terreno. Nella cittadina di al Bab, conquistata ieri, una bomba piazzata sul ciglio della […]

Read more ›
Il crocifisso gigante ‘della speranza’ nel villaggio cristiano liberato dall’Isis

Il crocifisso gigante ‘della speranza’ nel villaggio cristiano liberato dall’Isis

Il patriarcato di Babilonia, guidato dal cardinale Luois Rapahel I Sako, ha inaugurato l’edificazione di un enorme crocifisso su un’altura di Teleskof, uno dei villaggi cristiani della piana di Ninive riconquistati dall’esercito curdo allo Stato islamico. L’evento, preceduto dalla celebrazione di una messa, è stato partecipato da centinaia di cristiani iracheni. Proprio in questi giorni il patriarca Sako ha ricevuto il […]

Read more ›
Cristiano copto bruciato vivo dal Daesh nel Sinai

Cristiano copto bruciato vivo dal Daesh nel Sinai

Un cristiano egiziano è stato bruciato vivo dal Daesh (Stato islamico, o Isis) nel nord-est della penisola del Sinai, in Egitto. Lo ha riferito una fonte della sicurezza precisando che presunti jihadisti del Daesh hanno ucciso a colpi di arma da fuoco anche un altro copto. Le due uccisioni seguono minacce di colpire i cristiani egiziani fatte dal Daesh attraverso […]

Read more ›
La bellissima ‘Lettera di Gesù bambino’ scritta a tutti quelli che lo accettano! Anche a te (se vuoi)

La bellissima ‘Lettera di Gesù bambino’ scritta a tutti quelli che lo accettano! Anche a te (se vuoi)

Mio amato Figlia/o, anche quest’anno è passata la data del mio compleanno, il Santo Natale. Tutti gli anni si fa una grande festa e anche quest’anno è stato lo stesso. In questi giorni la gente ha fatto molte compere, ci sono stati anche innumerevoli annunci pubblicitari fatti per radio e per televisione. In realtà, già da molti anni fa (quasi 2000) cominciarono […]

Read more ›
Gesù ti benedice questa sera e vuole parlare pochi minuti con te prima di dormire

Gesù ti benedice questa sera e vuole parlare pochi minuti con te prima di dormire

Non è necessario, figlio mio, o figlia mia, sapere molto per farmi piacere. Basta che tu abbia fede e che ami con fervore. Se vuoi farmi piacere ancora di più, confida in me di più, se vuoi farmi piacere immensamente, confida in me immensamente. Allora parlami come parleresti con il più intimo dei tuoi amici, come parleresti con tua madre […]

Read more ›
Cuore a Gerusalemme: pensieri nella grotta della Vergine

Cuore a Gerusalemme: pensieri nella grotta della Vergine

La Chiesa di Sant’Anna custodisce la “grotta della natività della Vergine” e si trova accanto al luogo della piscina Probatica del Tempio di Gerusalemme. Numerosi e interessanti sono i collegamenti spirituali offerti alla nostra meditazione da questo felice accostamento tra la miracolosa piscina del racconto evangelico e la figura della Santissima Madre di Dio. Santa Maria alla Probatica – I crociati […]

Read more ›
Il miracolo di Betlemme, dove i bambini malati uniscono cristiani e musulmani

Il miracolo di Betlemme, dove i bambini malati uniscono cristiani e musulmani

Questa storia ha inizio in Terra Santa, a Betlemme, nel 1952: è la vigilia di Natale e il sacerdote svizzero Ernst Schnydrig, giunto qui in pellegrinaggio, si reca alla basilica della Natività. Transitando nei pressi di un campo profughi vede un padre intento a dare sepoltura al figlio, deceduto – scopre – per mancanza di cure: nel campo la mortalità […]

Read more ›
Siria, il piano di Papa Francesco per fermare la catastrofe sanitaria

Siria, il piano di Papa Francesco per fermare la catastrofe sanitaria

CITTÀ DEL VATICANO – È una corsa contro il tempo per evitare la catastrofe sanitaria. Il Vaticano, attraverso il Policlinico Gemelli, si sta mobilitando per aiutare massicciamente tre ospedali cattolici in Siria, uno ad Aleppo e due a Damasco. Si tratta di un enorme piano umanitario studiato con la collaborazione del Pontificio Consiglio Cor Unum, la supervisione del cardinale Zenari, nunzio […]

Read more ›
?????????????????????????????????????????????????????????

La bellezza delle piccole cose: le donne di Betlemme ‘fuoco di speranza’ per la Terra di Gesù

25 donne, qualcuna è velata, qualche altra no. Sono mamme, mamme cristiane e musulmane insieme, mamme che imparano a cucinare. E’ questo in sintesi lo scopo del nuovo progetto di Associazione pro Terra Sancta a Betlemme, all’interno del più ampio programma triennale “Le donne, i giovani e gli anziani: sosteniamo i più deboli di Betlemme” finanziato dalla Comitato per gli […]

Read more ›
Gesù ti benedice e vuole dirti una cosa proprio stasera, prima di dormire: puoi leggerla ora!

Gesù ti benedice e vuole dirti una cosa proprio stasera, prima di dormire: puoi leggerla ora!

  Quando ti sei svegliato questa mattina ti ho osservato ed ho sperato che tu mi rivolgessi la parola, però ho notato che eri molto occupato a cercare il vestito giusto da metterti per andare a lavorare. Ho continuato ad aspettare ancora mentre correvi in casa per vestirti e sistemarti, sapevo che avresti avuto del tempo anche solo per fermarti […]

Read more ›
Iraq: il ritorno delle prime famiglie cristiane a Mosul

Iraq: il ritorno delle prime famiglie cristiane a Mosul

Nei quartieri orientali di Mosul, da poco sottratti dall’esercito iracheno alle milizie dell’auto-proclamato Stato islamico (Daesh) cominciano a fare ritorno le prime famiglie cristiane. Secondo quanto riportato dal sito ankawa.com – ripreso dall’agenzia Fides – sono almeno tre le famiglie armene che già hanno fatto ritorno alle proprie case, in aree urbane appena sottratte ai jihadisti e nonostante la situazione […]

Read more ›
Aleppo: drammatico appello di Suor Guadalupe de Rodrigo

Aleppo: drammatico appello di Suor Guadalupe de Rodrigo

«Ad Aleppo circa 2.000 famiglie cristiane hanno urgente bisogno di cibo, acqua potabile, gasolio per riscaldamento, indumenti e medicinali. Anche se la fase più cruenta del conflitto si è conclusa non dobbiamo dimenticare le sue tristi conseguenze, che purtroppo permarranno per un tempo non certo breve» Alessandro Monteduro, Direttore di ACS-Italia, spiega così l’iniziativa assunta dalla Fondazione, che sta proponendo […]

Read more ›
Scoperta la 12esima grotta di Qumran. Lotta contro il tempo e i ladri per trovare le altre

Scoperta la 12esima grotta di Qumran. Lotta contro il tempo e i ladri per trovare le altre

“Una sorprendente scoperta” è stata compiuta dall’équipe internazionale di Oren Gutfeld e Ahiad Ovadia, archeologi della Hebrew University di Gerusalemme: si tratterebbe di quella che è subito stata chiamata la Grotta 12 di Qumran (Q12), vicino alla riva nord-occidentale del Mar Morto. La notizia – riporta l’agenzia Sir – è stata data dal dipartimento di archeologia dell’Università, che spiega come […]

Read more ›
Signore mio Tu puoi davvero guarirmi! Forte preghiera di guarigione, nel fisico e nello Spirito

Signore mio Tu puoi davvero guarirmi! Forte preghiera di guarigione, nel fisico e nello Spirito

«Signore, se vuoi puoi guarirmi!» (Mc 1,40) Queste parole sono state pronunciate da un lebbroso che incontrò Gesù, oltre 2000 anni fa. Quest’uomo era ammalato. Gesù risponde alla sua richiesta: Mosso a compassione, stese la mano, lo toccò e gli disse: «Lo voglio, guarisci!».  Subito la lebbra scomparve ed egli guarì. (Mc 1,41-42) La risposta di Gesù è immediata, potente, […]

Read more ›
Gesù di Nazaret

Gesù di Nazaret

Gesù di Nazaret… e gli fu detto: “Vattene! Che il tuo parlare è duro. È da quando sei arrivato che il sonno più non viene. Rivoltoso! Hai scompigliato tutto: gli animi e le cose. Traditore! Di Davide e di Abramo. Vattene impostore, perché la pagherai…”. Peggio che fosse un cane lo appesero alla croce.  Frustavangli le spalle, sputandogli sul viso. Presente […]

Read more ›