Category: Terra Sancta et Oriens

Ecco ciò che resta di Mosul. Macerie e battaglie nella città dell’Isis

Ecco ciò che resta di Mosul. Macerie e battaglie nella città dell’Isis

La città di Mosul sarà indubbiamente irriconoscibile dopo la liberazione. I feroci combattimenti che si sono spostati, da ottobre a oggi, da un quartiere a un altro della seconda metropoli irachena hanno lasciato tante ferite indelebili. Le truppe irachene stanno moltiplicando da giorni gli sforzi per dichiarare la città totalmente libera entro domenica, che segna la fine del Ramadan e […]

Read more ›
Scopriamo insieme Ain Karem: il luogo ‘benedetto’, della nascita di S. Giovanni Battista

Scopriamo insieme Ain Karem: il luogo ‘benedetto’, della nascita di S. Giovanni Battista

VIAGGIO NELLA TERRA DI GESU’ – La chiesa crociata del XII sec. venne restaurata nel 1621 dall’allora Custode di Terra Santa, Padre Tommaso Obicini da Novara ma fu aperta al culto soltanto nel 1675. L’edificio attuale, progettato dall’architetto Barluzzi, è del 1939.  Qui è localizzata la nascita di Giovanni Battista, precursore del Signore. Il santuario commemora questa nascita di Giovanni da […]

Read more ›
Affido a Te mio Signore questo nuovo giorno: insieme supereremo tutte le difficoltà

Affido a Te mio Signore questo nuovo giorno: insieme supereremo tutte le difficoltà

Signore, resta con me in questo giorno  e anima le mie azioni, le mie parole e i miei pensieri. Custodisci i miei piedi perché non passeggino oziosi, ma mi portino incontro alle necessità degli altri. Custodisci le mie mani perché non si allunghino per fare il male  ma sempre per abbracciare e aiutare.  Custodisci la mia bocca perché non dica […]

Read more ›
Gesù ti benedice e vorrebbe parlare al tuo cuore prima di dormire

Gesù ti benedice e vorrebbe parlare al tuo cuore prima di dormire

  Quando ti sei svegliato questa mattina ti ho osservato ed ho sperato che tu mi rivolgessi la parola, però ho notato che eri molto occupato a cercare il vestito giusto da metterti per andare a lavorare. Ho continuato ad aspettare ancora mentre correvi in casa per vestirti e sistemarti, sapevo che avresti avuto del tempo anche solo per fermarti […]

Read more ›
Proprio stasera prima di dormire, Gesù vorrebbe parlare al tuo cuore. Glielo permetterai?

Proprio stasera prima di dormire, Gesù vorrebbe parlare al tuo cuore. Glielo permetterai?

Non è necessario, figlio mio, o figlia mia, sapere molto per farmi piacere. Basta che tu abbia fede e che ami con fervore. Se vuoi farmi piacere ancora di più, confida in me di più, se vuoi farmi piacere immensamente, confida in me immensamente. Allora parlami come parleresti con il più intimo dei tuoi amici, come parleresti con tua madre […]

Read more ›
Incredibile e bellissimo. E’ la prima volta: La moschea di Abu Dhabi intitolata a “Maria, madre di Gesù”

Incredibile e bellissimo. E’ la prima volta: La moschea di Abu Dhabi intitolata a “Maria, madre di Gesù”

La decisione dell’emirato spiegata come «gesto per consolidare i legami di umanità tra seguaci di diverse religioni». Guerre, discriminazioni, terrorismo, confessionalismo esasperato. I venti che solcano il Golfo Persico sono questi e tutti ne conoscono la pericolosità generatrice di tensioni e scontri che vanno ben al di là dell’area geografica. È in questo Golfo che avvengono però anche fatti di […]

Read more ›
È questa la tovaglia usata per l’Ultima Cena da Gesù?

È questa la tovaglia usata per l’Ultima Cena da Gesù?

La costruzione della Cattedrale di Coria – in Extremadura, Spagna – ha impiegato circa 250 anni. La sua storia è lunga e complessa, e alcuni studi indicano che alcuni degli elementi componenti la struttura risalgono al primo secolo. Secondo la tesi di dottorato di Maria del Carmen Sanabria Sierra, scritta sotto la direzione del famoso storico dell’arte Victor Nieto Alcaide, […]

Read more ›
Vieni Divina Volontà a pensare nella mia mente, proprio in questo nuovo giorno!

Vieni Divina Volontà a pensare nella mia mente, proprio in questo nuovo giorno!

 Al mattino nello svegliarsì Gesù ti amo. Vieni Divina Volontà a pensare nella mia mente. Gesù ti amo. Vieni Divina Volontà a circolare nel mio sangue. Gesù ti amo. Vieni Divina Volontà a guardare nei miei occhi. Gesù ti amo. Vieni Divina Volontà ad ascoltare nelle mie orecchie. Gesù ti amo. Vieni Divina Volontà a parlare nella mia voce. Gesù […]

Read more ›
Puoi dire queste parole a Gesù, proprio adesso e proprio a Lui. Prima di andare a dormire

Puoi dire queste parole a Gesù, proprio adesso e proprio a Lui. Prima di andare a dormire

O Gesù, mi fermo pensoso ai piedi della Croce: anch’io l’ho costruita con i miei peccati! La tua bontà, che non si difende e si lascia crocifiggere, è un mistero che mi supera e mi commuove profondamente. Signore, tu sei venuto nel mondo per me, per cercarmi, per portarmi l’abbraccio del Padre. Tu sei il Volto della bontà e della […]

Read more ›
La mamma israeliana che allatta un bambino palestinese ferito meriterebbe il Premio Nobel per la pace

La mamma israeliana che allatta un bambino palestinese ferito meriterebbe il Premio Nobel per la pace

Un meraviglioso atto di gentilezza, che ci ricorda dell’innata bontà dell’essere umano Purtroppo sentiamo parlare così spesso dei conflitti tra israeliani e palestinesi che cominciamo a perdere la speranza e a pensare che non vi possa essere alcuna risoluzione. Ma basta che una normale mamma israeliana venga in salvezza di una mamma palestinese e del suo neonato, e ci ricordiamo […]

Read more ›
Recitiamo la Coroncina all’Angelo Custode nel corso della notte, perché nel mondo ci sia pace

Recitiamo la Coroncina all’Angelo Custode nel corso della notte, perché nel mondo ci sia pace

Padre Celeste, ringrazio la tua infinita bontà per avermi affidato, sin dal momento in cui l’anima mia è uscita dalle tue mani creatri­ci, ad un angelo affinché mi «illumini, custodisca, regga e gover­ni». E ringrazio anche te, mio angelo custode, che mi accompa­gni ogni giorno nel viaggio di ritorno al Padre celeste. Le tue san­te ispirazioni, la continua difesa dai […]

Read more ›
Anima mia, hai trovato oggi quello che cercavi?

Anima mia, hai trovato oggi quello che cercavi?

Una preghiera molto particolare per farci interrogare nel profondo! Anima mia, hai trovato quello che cercavi? Cercavi Dio e hai trovato che egli è qualcosa di sommo tra tutti, di cui non si può pensare nulla di meglio; che è la stessa vita, la luce, la sapienza, la bontà, l’eterna beatitudine e la beata eternità; che è dovunque e sempre. Signore […]

Read more ›
Vuoi dormire con il cuore aperto allo Spirito Santo? Gesù ti parla con questa preghiera

Vuoi dormire con il cuore aperto allo Spirito Santo? Gesù ti parla con questa preghiera

INVOCAZIONI PER LA PENTECOSTE  Spirito di Sapienza, ti adoro: fammi conoscere la vanità delle cose terrene e l’importanza delle celesti. Gloria al Padre,..  Spirito di Intelletto, ti ringrazi: illumina la mia mente nella fede, perchè essa mi sia guida in ogni azione. Gloria al Padre,..  Spirito di Consiglio, ti lodo: fammi docile sempre alle tue sante ispirazioni. Gloria al Padre,.. […]

Read more ›
Iraq – A Mosul dopo il Daesh si torna a celebrare la Santa Messa

Iraq – A Mosul dopo il Daesh si torna a celebrare la Santa Messa

Pubblichiamo una anticipazione di «Nasren» (Ed.Velar Marna), istant book scritto durante il viaggio dell’autore in Iraq. Una missione umanitaria per inaugurare delle aule di catechismo, ristrutturate dalla Fondazione Santina Onlus, ad Araden. In quei giorni, nel campo profughi di Dawdya, pure l’incontro Nasren, yazida di 11 anni che racconta con gli occhi di una bimba l’irruzione dei terroristi del Daesh […]

Read more ›
Security forces inspect near the site of an explosion in Kabul, Afghanistan, Wednesday, May 31, 2017.  A massive explosion rocked a highly secure diplomatic area of Kabul on Wednesday morning, causing casualties and sending a huge plume of smoke over the Afghan capital. (ANSA/AP Photos/Massoud Hossaini)

++ Autobomba a Kabul, 80 morti e 350 feriti ++

Un’autobomba e’ esplosa questa mattina sulla piazza Zanbaq di Kabul, nella zona diplomatica della capitale afghana, provocando almeno 80 morti e 350 feriti. Lo riferisce l’emittente 1TvNews citando un portavoce del ministero della Sanità. Da parte sua il coordinatore del governo, Abdullah Abdullah, ha sostenuto in un tweet che “quelli che ci uccidono nel mese sacro di Ramadan non meritano […]

Read more ›